redazione

Encan S.r.l. Napoli: intervista ad Antonio Caniglia

Encan S.r.l. è un’impresa moderna che si occupa di fornire servizi alle imprese.

Per comprendere meglio cosa si nasconde dietro questa realtà imprenditoriale abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Antonio Caniglia, uno dei fondatori dell’azienda partenopea.

Il nostro intento è quello di fornire le informazioni utili su alcune realtà imprenditoriali che resistono, nonostante tutto. Desideriamo incitare tutti coloro che hanno un’idea commerciale o un’attività di continuare a crederci e portarla avanti, nonostante il periodo di crisi che stiamo attraversando.

Intervista ad Antonio Caniglia

Cosa c’è dietro una realtà commerciale come quella di Encan S.r.l

Antonio Caniglia: intervista

1. Come nasce Encan S.r.l.?

La nostra azienda nasce da un’antica tradizione familiare di 3 generazione che hanno sempre operato nel settore di pulizie e disinfezione.

Ciò di cui ci occupiamo oltre alla pulizia degli uffici pubblici e privati, aree esterne e condomini ma offriamo anche servizi di sanificazione, derattizzazione, deblattizzazione, custodia, portierato e vigilanza non armata. Siamo in possesso dei certificati Iso di qualità.

2. Quali sono i punti di forza che differenziano la vostra attività rispetto alle altre?

Ciò che ci differenza rispetto a molte aziende che operano nel nostro stesso settore sono sicuramente la nostra esperienza pluriennale nel settore, che è stata tramandata di generazione in generazione. A questa si aggiungono le novità nel campo della tecnologia attraverso l’impiego di attrezzature innovative e i prodotti di alta qualità, costituiti prevalentemente da prodotti a presidio medico chirurgico. La reperibilità telefonica e la nostra solerzia uniti alla massima collaborazione che offriamo al cliente rappresentano altri punti di forza che sicuramente definiscono la nostra professionalità.

3. Quali sono le difficoltà che riscontrano maggiormente in questo settore imprenditoriale?

Le difficoltà maggiori sono legate alla poca attenzione che diamo all’aspetto promozionale e pubblicitario. Questa occasione infatti rappresenta un modo per far conoscere la nostra azienda a più clienti sia a livello locale che nazionale. In questo ultimo anno mi sono reso conto dell’importanza che ha il mondo online per poter ampliare i propri contatti commerciali.

4. Il mercato competitivo oggi cosa impone e cosa si aspetta da realtà come quella di Encan S.r.l.?

Il mercato oggi è diventato molto competitivo soprattutto nel periodo attuale con il Covid. Purtroppo oggi il mercato impone qualità ed efficienza ma allo stesso tempo di avere dei prezzi competitivi che possano soddisfare il cliente e le sue aspettative.

Encan S.r.l. rappresenta il giusto connubio tra vecchie tradizioni dove restano di fondamentale importanza le relazioni quotidiane con il cliente insieme alla professionalità sul campo da parte dei nostri operatori.

5. A chi sono rivolti i vostri servizi?

Ci rivolgiamo prevalentemente a strutture pubbliche e private, dai piccoli condomini e uffici per arrivare agli enti pubblici.

6.Approfondiamo il settore delle pulizie. in che modo operate?

Affidiamo questo settore al personale che ha maturato esperienza nel settore da almeno due anni. Ciò che caratterizza la nostra squadra di lavoro è il rispetto per il lavoro, qualità nello svolgimento delle mansioni e disponibilità professionale.

Operiamo sia con attrezzature innovative che con quelle standard e abbiamo collaborazioni con oltre 15 aziende di materiale che garantiscono costanti approvvigionamenti.

7. Che tipologia di interventi effettuate?

Gli interventi sono di tipo manuale e meccanico: dalle sanificazioni con erogatori alla deblattizzazione con appositi  macchinari.

8. A quali problematiche siete in grado di far fronte?

Nel corso degli anni siamo stati coinvolti in problemi legati a post calamità come terremoti, emergenze legate al Covid o semplici pulizie straordinarie dovuti ad interventi urgenti di edilizia. Pertanto rispondiamo in maniera celere alle richieste fatte dai vari clienti.

9. Se dovessi descrivere la tua azienda con tre aggettivi, quali sceglieresti?

Disponibilità, impegno e professionalità.

Covid-19 in Irpinia: nuovi 66 tamponi naso-faringei sono risultati positivi

Dagli ultimi tamponi naso-faringei effettuati in Irpinia, 717, sono risultati positivi al Covid-19 nuovi 66 casi.

Positivi al Covid in Irpinia: i dati

Nuovi tamponi effettuati in Irpinia hanno dato esito positivo

I risultati pervenuti dall’ASL di Avellino sono i seguenti:

  • 3 residenti nel comune di Aiello del Sabato
  • 2 residenti nel comune di Ariano Irpino
  • 2 residenti nel comune di Atripalda
  • 1 residente nel comune di Avella
  • 5 residenti nel comune di Avellino
  • 2 residenti nel comune di Cesinali
  • 1 residente nel comune di Contrada
  • 1 residente nel comune di Lauro
  • 1 residente nel comune di Manocalzati
  • 2 residenti nel comune di Montefalcione
  • 1 residente nel comune di Monteforte Irpino
  • 1 residente nel comune di Montefredane
  • 2 residenti nel comune di Montoro
  • 2 residenti nel comune di Moschiano
  • 3 residenti nel comune di Mugnano del Cardinale
  • 1 residente nel comune di Quadrelle
  • 5 residenti nel comune di Roccabascerana
  • 1 residente nel comune di San Michele di Serino
  • 5 residenti nel comune di Sana Lucia di Serino
  • 8 residenti nel comune di Serino
  • 6 residenti nel comune di Solofra
  • 2 residenti nel comune di Summonte
  • 2 residenti nel comune di Torella dei Lombardi
  • 2 residente nel comune di Torre Le Nocelle
  • 1 residente nel comune di Volturara Irpina

Oroscopo della settimana: dal 29 marzo al 4 aprile

La natura è in pieno risveglio e il cielo, in questi giorni, sembrerà quasi prendersi una pausa.
Non sono infatti previsti cambi di segno per gli astri del nostro sistema, o meglio, un cambio ci sarà: Mercurio entrerà nel segno dell’Ariete proprio il giorno di Pasqua, ma il suo cambio energetico si farà sentire solo dalla prossima settimana.
Vediamo quindi come si presenteranno le energie celesti in base all’elemento di appartenenza dei segni. Protagonisti di questa settimana continueranno ad essere, senza ombra di dubbio, i segni di Fuoco e quelli d’Aria. I primi vedranno infatti Sole e Venere splendenti in Ariete, pronti ad accogliere anche Mercurio, il 4.; i secondi potranno continuare a contare su Saturno e Giove in Acquario e su Marte in Gemelli. I segni d’Acqua saranno profondi da un punto di vista spirituale, ma anche molto scattanti a livello di pensiero, grazie ai raggi di Mercurio e Nettuno in Pesci. Stabili infine, i segni di Terra, sempre sorretti da  Urano in Toro e da Plutone in Capricorno.

Ariete: dal 21 marzo al 20 aprile

Ariete: segno zodiacale

Ariete

Il vostro cielo brilla ogni giorno di più, cari amici del segno dell’Ariete.
Il tempo dell’attesa è terminato e adesso ogni ora e ogni momento si presentano carichi di opportunità. Sole e Venere continuano ad essere signori del vostro spicchio di firmamento, riempiendovi di vigore e di passione. Inutile dire che, con questi astri dalla vostra parte, il cuore pulserà a mille. Anche sul fronte lavoro le cose iniziano a muoversi per il verso giusto: Marte, Saturno e Giove, vi assicurano intraprendenza, ma anche una buona dose di giudizio che vi porta a non fare scelte azzardate.
Da domenica, poi, il quadro sarà veramente completo, visto che, proprio lì a casa vostra, arriverà anche il buon Mercurio, portando con sé ottime idee, doti comunicative e anche un po’ di soldini inaspettati! Buon Compleanno!

Toro: dal 20 aprile al 20 maggio

Toro: segno zodiacale

Toro

Che questo 2021 fosse un anno in salita, per voi del segno del Toro, lo si sapeva, adesso però, giorno dopo giorno, avrete la prova provata del fatto che l’universo, accanto alle difficoltà, dispensa anche gli strumenti per superare i momenti difficili.

Giove e Saturno, inutile dirlo, continuano a far procedere le cose con fatica, ma allo stesso tempo, in questi giorni, sentirete in maniera molto forte l’appoggio di Urano nel segno  che vi sprona al cambiamento; di Plutone (che para le cadute soprattutto nei momenti di difficoltà finanziaria) in trigono dal Capricorno e di Mercurio e Nettuno in sestile dal segno dei Pesci.

Il Messaggero degli Dei, nello specifico, farà arrivare nelle vostre tasche dei piccoli doni inaspettati.

Gemelli: dal 21 maggio al 20 giugno

Gemelli: segno zodiacale

Gemelli

Il conto alla rovescia è iniziato, cari amici del segno dei Gemelli!
Domenica 4, infatti, non festeggerete solo la Pasqua, ma anche la fine della quadratura di Mercurio dal segno scomodo dei Pesci. Se qualcuno vi ha ferito con le parole, in quest’ultimo periodo, avrete modo di avere la vostra rivincita. La vostra libertà di pensiero, non scordatelo mai, può portare chi non vi conosce veramente a provare sentimenti di invidia.
Detto ciò, se proprio dovete preoccuparvi, preoccupatevi di chiarire i malintesi con le persone che, nel tempo, hanno dimostrato di amarvi veramente. Gli altri lasciateli stare. Concentratevi sull’azione e godete dei doni che Venere e Sole, in ottima posizione dal segno dell’Ariete, continuano ad elargire… Ciò che aspettate da tanto tempo sta per arrivare!

Cancro: dal 21 giugno al 21 luglio

Cancro: segno zodiale

Cancro

Le emozioni, vostro punto di forza, ma anche vostro punto debole, sembrano viaggiare su un ottovolante. Oggi su, domani giù.

La responsabilità di tutta questa instabilità e di Venere che, congiunta al Sole, vi punzecchia dal segno impulsivo dell’Ariete. Il consiglio di è quello di non prendervi troppo sul serio. L’ottovolante è una giostra (nota anche come Montagne russe), quindi per ritrovare serenità ed equilibrio a voi basterà essere coscienti che una giostra torna sempre al punto di partenza, il pericolo che avvertite non è reale.

Quindi, a questo punto, avete due scelte: godervi l’adrenalina degli up and down, oppure, se preferite pace e tranquillità dovrete scendere dalla giostra e tornare con i piedi per terra!

Leone: dal 23 luglio al 23 agosto

Leone: segno zodiacale

Leone

È giunto il momento di prendere carta e penna e di rimettere un po’ i conti in ordine, cari amici del segno del Leone.

Dopo le peripezie dei mesi scorsi, adesso il vostro cielo si fa decisamente più leggero e quindi questo è proprio il tempo giusto per fare un po’ di ordine e di pulizia. Giove e Saturno, in opposizione dal segno dell’Acquario, continuano a chiedere cambiamenti di rotta, ma vi impongono di fare le cose in maniera ponderata e non impulsiva. Dalla prossima settimana avrete un alleato in più per poter sistemare tutto quello che va sistemato.

Venere e Sole, infatti, già vostri alleati dal segno amico dell’Ariete, verranno potenziati ulteriormente dal raggio di Mercurio che vi porterà ottime idee e anche qualche meritato regaluccio.

Vergine: dal 24 agosto al 22 settembre

Vergine: segno zodiacale

Vergine

Dopo tanta fatica, iniziano ad arrivare anche i riconoscimenti, cari amici del segno della Vergine.
Questa è l’ultima settimana che vede Mercurio opposto al tuo spicchio di cielo. Non appena l’astro della comunicazione e del pensiero passerà in Ariete (ovvero il giorno di Pasqua), molti ostacoli cadranno, riuscirete, quindi, a raccogliere i frutti di ciò che avete seminato. Anche molte incomprensioni andranno a chiarirsi, Mercurio, infatti, porrà rimedio con le parole, a degli errori che potete aver fatto per colpa di un eccessivo nervosismo (Marte in quadratura dal segno dei Gemelli).
In amore, finalmente avrete un chiarimento con la persona amata!

Bilancia: dal 23 settembre al 22 ottobre

Bilancia: segno zodiacale

Bilancia

Com’è andata con la Luna Piena?

Gli effetti della Bianca signora che ha raggiunto il suo massimo splendore proprio nel vostro spicchio di cielo, potrebbero continuare a farsi sentire anche nei primi giorni di questa settimana. Vivrete quindi un sovraccarico di energie che vi porterà a cercare gli altri e a trovare insieme alle persone di cui vi fidate la soluzione ai problemi che possono angustiarvi.

Marte in trigono dal segno dei Gemelli, intanto, vi rende combattivi e pronti a tutto pur di portare a casa dei risultati. È importante per voi puntare più sulla diplomazia che sullo scontro, anche perché dalla settimana prossima non potrete più contare sull’aiuto incondizionato di Mercurio!

Scorpione: dal 23 ottobre al 21 novembre

Scorpione: segno zodiacale

Scorpione

Il passaggio di Sole e Venere nella vostra casa dell’amore presto darà degli ottimi frutti. È con questa buona notizia che voglio aprire il vostro oroscopo di questa settimana, cari amici del segno dello Scorpione. Di solito, quando questi due astri passano insieme, gettano un seme il cui germoglio si vedrà qualche tempo dopo.
Quindi, ora, per voi avrà inizio un momento veramente degno di nota per quanto riguarda lo sviluppo delle questioni del cuore. Intanto, ancora per questa settimana dovrete utilizzare al massimo la comunicazione per chiarire delle cose che ancora vanno chiarite.
Sul lavoro tutto procede per il meglio e presto avrete dei riconoscimenti che attendevate da tempo e che sono stati rallentati dalla quadratura di Giove e Saturno dal segno dell’Acquario.

Sagittario: dal 22 novembre al 21 dicembre

Sagittario: segno zodiacale

Sagittario

La stagione dei trigoni positivi non è che all’inizio, cari amici del segno del Sagittario.
Anche questa settimana continuerete infatti a godere dell’influsso positivo di Venere e Sole nel segno amico dell’Ariete. Venere fa fiorire le passioni in generale, ma anche la “passione” propriamente detta. Il Sole concede invece forza e vigore a livello sia fisico che psicologico. Proprio il giorno di Pasqua arriverà poi un alleato in più, l’effervescente Mercurio che vi aprirà le porte della comunicazione e indicherà il vostro indirizzo alla Dea Bendata.
Unico consiglio che il cielo vi dà è quello di non lasciarvi prendere da inutili nervosismi… non permettete a Marte, in opposizione dai Gemelli, di rovinare questo quadro così positivo.

Capricorno: dal 22 dicembre al 19 gennaio

Capricorno: segno zodiacale

Capricorno

Vi vedo un pochino con le ossa rotte? Cosa è successo, cari amici del segno del Capricorno, non vi siete ancora ripresi dagli strali lanciati dalla Luna piena in quadratura dalla Bilancia?

Non fate i lamentosi, gli effetti della Bianca Signora messa di traverso passano molto in fretta e già da martedì, sono certa che riconquisterete tutto il vostro vigore.

Tenere il muso lungo non serve a niente, anzi potrebbe peggiorare le cose, visto che ancora dovete fare i conti con Sole e Venere in quadratura dal segno dell’Ariete. Utilizzate piuttosto il raggio ancora favorevole di Mercurio, in sestile dal segno dei Pesci, per chiarire i malintesi e per ritrovare l’unione con il partner.

Aquario: dal 20 gennaio al 19 febbraio

Acquario: segno zodiacale

Acquario

Procedete come giganti, forti e sicuri di voi stessi, ma anche attenti a non fare i passi falsi. Questa settimana, si conferma per voi, cari amici dell’Acquario, un periodo estremamente favorevole e foriero di buone nuove.
Le buone idee non mancano e Marte, in trigono dal segno dei Gemelli, vi dona anche la forza necessaria per realizzarle. Inutile ripetere che questo 2021 è per voi un anno straordinario sul fronte lavorativo, visto che Saturno  e Giove vi appoggiano entrambi con il transito nel vostro segno.
In amore invece, vi viene richiesta più attenzione e più empatia verso il partner. Le grandi vittorie perdono di sapore se non si ha nessuno con cui condividerle…

Pesci: dal 20 febbraio al 20 marzo

Pesci: segno zodiacale

Pesci

Non c’è neanche un minuto da perdere, dovete approfittare il più possibile di questo Mercurio così favorevole, cari amici del segno dei Pesci.

Tenete presente che il Messaggero degli Dei lascerà il vostro spicchio di cielo domenica 4 aprile. Allora la facilità che avete adesso nel relazionarvi con gli altri potrebbe venire un pochino meno. Le doti diplomatiche di Mercurio sono importantissime, anche in ragione del fatto che dovete fare i conti con un Marte scomodo dal segno dei Gemelli. Quindi, se seminerete bene, creando legami nel corso di questa settimana, la prossima non avrete problemi a risolvere i dissidi che potrebbero essere fomentati dal pianeta rosso!

In amore, luci e ombre… Venere eclissata in Ariete vi rende attraenti, ma allo stesso tempo un po’ antipaticucci… aprite quella boccuccia e sorridete, il broncio non vi dona affatto!

Covid-19 in Irpinia: nuovi 197 tamponi naso-faringei sono risultati positivi

Dagli ultimi tamponi naso-faringei effettuati in Irpinia, 1.554, sono risultati positivi al Covid-19 nuovi 197 casi.

Nuovi casi positivi al Covid-19 in Irpinia

Nuovi casi positivi al Covid-19 in Irpinia

I risultati pervenuti dall’ASL di Avellino sono i seguenti:

  • 6 residenti nel comune di Aiello del Sabato
  • 2 residenti nel comune di Altavilla Irpina
  • 2 residenti nel comune di Aquilonia
  • 9 residenti nel comune di Ariano Irpino
  • 10 residenti nel comune di Atripalda
  • 12 residenti nel comune di Avella
  • 24 residenti nel comune di Avellino
  • 7 residenti nel comune di Baiano
  • 4 residenti nel comune di Bisaccia
  • 2 residenti nel comune di Capriglia Irpina
  • 2 residenti nel comune di Cesinali
  • 2 residente nel comune di Flumeri
  • 4 residenti nel comune di Fontanarosa
  • 3 residenti nel comune di Frigento
  • 5 residenti nel comune di Gesualdo
  • 1 residente nel comune di Grottaminarda
  • 5 residenti nel comune di Lauro
  • 1 residente nel comune di Lioni
  • 1 residente nel comune di Manocalzati
  • 3 residenti nel comune di Mercogliano
  • 2 residenti nel comune di Mirabella Eclano
  • 1 residente nel comune di Montefalcione
  • 2 residenti nel comune di Monteforte Irpino
  • 1 residente nel comune di Montefredane
  • 5 residenti nel comune di Montemiletto
  • 12 residenti nel comune di Montoro
  • 2 residenti nel comune di Moschiano
  • 12 residenti nel comune di Mugnano del Cardinale
  • 3 residenti nel comune di Parolise
  • 4 residenti nel comune di Paternopoli
  • 2 residenti nel comune di Prata Principato Ultra
  • 1 residente nel comune di Pratola Serra
  • 4 residenti nel comune di Quadrelle
  • 4 residenti nel comune di Quindici
  • 1 residente nel comune di San Mango sul Calore
  • 2 residenti nel comune di San Michele di Serino
  • 6 residenti nel comune di Sant’Angelo a Scala
  • 1 residente nel comune di Sant’Angelo all’Esca
  • 1 residente nel comune di Santo Stefano del Sole
  • 3 residenti nel comune di Savignano Irpino
  • 7 residenti nel comune di Serino
  • 4 residenti nel comune di Sirignano
  • 5 residenti nel comune di Solofra
  • 1 residente nel comune di Sperone
  • 5 residenti nel comune di Taurano
  • 1 residente nel comune di Villanova del Battista

Covid-19 in Irpinia: nuovi 147 tamponi naso-faringei sono risultati positivi

Dagli ultimi tamponi naso-faringei effettuati in Irpinia, 1.852, sono risultati positivi al Covid-19 nuovi 147 casi.

I risultati pervenuti dall’ASL di Avellino sono i seguenti:

  • 1 residente nel comune di Altavilla Irpina
  • 2 residenti nel comune di Ariano Irpino
  • 2 residenti nel comune di Atripalda
  • 10 residenti nel comune di Avella
  • 21 residenti nel comune di Avellino
  • 1 residente nel comune di Bisaccia
  • 1 residente nel comune di Casalbore
  • 7 residenti nel comune di Cesinali
  • 1 residente nel comune di Contrada
  • 1 residente nel comune di Domicella
  • 1 residente nel comune di Fontanarosa
  • 1 residente nel comune di Forino
  • 1 residente nel comune di Grottaminarda
  • 1 residente nel comune di Lauro
  • 2 residenti nel comune di Manocalzati
  • 1 residente nel comune di Marzano di Nola
  • 1 residente nel comune di Mercogliano
  • 4 residenti nel comune di Montefalcione
  • 11 residenti nel comune di Monteforte Irpino
  • 2 residenti nel comune di Montemiletto
  • 9 residenti nel comune di Montoro
  • 8 residenti nel comune di Moschiano
  • 3 residenti nel comune di Mugnano del Cardinale
  • 1 residente nel comune di Nusco
  • 2 residenti nel comune di Pago del Vallo di Lauro
  • 2 residenti nel comune di Paternopoli
  • 1 residente nel comune di Quadrelle
  • 3 residenti nel comune di Roccabascerana
  • 4 residenti nel comune di Santa Lucia di Serino
  • 3 residenti nel comune di Santo Stefano del Sole
  • 21 residenti nel comune di Serino
  • 2 residenti nel comune di Sirignano
  • 11 residenti nel comune di Solofra
  • 1 residente nel comune di Sperone
  • 3 residenti nel comune di Torre Le Nocelle
  • 1 residente nel comune di Torrioni

Covid-19 in Irpinia: nuovi 132 tamponi naso-faringei sono risultati positivi

Dagli ultimi tamponi naso-faringei effettuati in Irpinia, 1.349, sono risultati positivi al Covid-19 nuovi 132 casi.

I risultati pervenuti dall’ASL di Avellino sono i seguenti:

  • 1 residente nel comune di Aiello del Sabato
  • 1 residente nel comune di Altavilla Irpina
  • 11 residenti nel comune di Ariano Irpino
  • 6 residenti nel comune di Atripalda
  • 19 residenti nel comune di Avellino
  • 2 residenti nel comune di Calitri
  • 2 residenti nel comune di Capriglia Irpina
  • 1 residente nel comune di Chiusano di San Domenico
  • 1 residente nel comune di Contrada
  • 3 residenti nel comune di Flumeri
  • 2 residenti nel comune di Forino
  • 7 residenti nel comune di Frigento
  • 3 residenti nel comune di Gesualdo
  • 1 residente nel comune di Grottolella
  • 1 residente nel comune di Lacedonia
  • 5 residenti nel comune di Lauro
  • 2 residenti nel comune di Lioni
  • 1 residente nel comune di Marzano di Nola
  • 1 residente nel comune di Melito Irpino
  • 2 residenti nel comune di Mercogliano
  • 1 residente nel comune di Mirabella Eclano
  • 1 residente nel comune di Montefalcione
  • 5 residenti nel comune di Monteforte Irpino
  • 1 residente nel comune di Montella
  • 2 residenti nel comune di Montemarano
  • 1 residente nel comune di Montemiletto
  • 4 residenti nel comune di Montoro
  • 1 residente nel comune di Moschiano
  • 2 residenti nel comune di Mugnano del Cardinale
  • 1 residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo
  • 3 residenti nel comune di Pratola Serra
  • 1 residente nel comune di Quadrelle
  • 1 residente nel comune di Quindici
  • 6 residenti nel comune di Salza Irpina
  • 3 residenti nel comune di San Michele di Serino
  • 2 residenti nel comune di Santa Lucia di Serino
  • 1 residente nel comune di Sant’Angelo a Scala
  • 1 residente nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi
  • 3 residenti nel comune di Serino
  • 1 residente nel comune di Solofra
  • 3 residenti nel comune di Sperone
  • 4 residenti nel comune di Sturno
  • 2 residenti nel comune di Summonte
  • 1 residente nel comune di Taurano
  • 1 residente nel comune di Taurasi
  • 2 residenti nel comune di Torrioni
  • 3 residenti nel comune di Villanova del Battista
  • 3 residenti nel comune di Volturara Irpina

Cavolfiore gratinato: la ricetta

Il cavolfiore è un alimento ricco di vitamine, minerali e fibre. Rappresenta un vero toccasana per il nostro organismo.

Questo ortaggio ha un elevato contenuto di acqua ed è un alimento ipocalorico.

Cavolfiore: valori nutrizionali

100 grammi di cavolfiore contengono le seguenti proprietà nutritive:

  • Acqua 90,5 g
  • Kcal 25
  • Proteine 3,2 g
  • Carboidrati 2,7 g
  • Di cui zuccheri solubili 2,4 g
  • Fibre 2,4 g
  • Grassi o,2 g
  • Sodio 8mg
  • Potassio 350 mg
  • Fosforo 69 mg
  • Calcio 44 mg
  • Magnesio 28 mg
  • Ferro o,8 mg
  • Zinco o,7 mg
  • Rame 0,13 mg
  • Vitamina C 59 mg
  • Vitamina K 15, 5 mcg
  • Colesterolo o g

Il cavolfiore è un alimento versatile in cucina, può essere impiegato per realizzare antipasti, primi piatti o contorni.

Oggi vi proponiamo la ricetta del cavolfiore gratinato!

Cavolfiore gratinato: la ricetta

    Una ricetta facile, sana e gustosa

Cavolfiore gratinato: la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • Cavolfiore 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Pangrattato 500 gr
  • Pecorino 200 gr
  • Sale q.b.
  • Burro 50 gr

Per la besciamella

  • Farina di frumento 50 gr
  • Latte mezzo litro
  • Burro 50 gr
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.

Esecuzione

  1. Pulisci il cavolfiore, scartando le foglie. Dividilo in pezzi di media grandezza e cuocilo in acqua bollente salata per circa 10 minuti.
  2. In una padella fai sciogliere il burro a fiamma dolce e aggiungi lentamente la farina, insieme al latte caldo, un pizzico di sale e di noce moscata. Porta ad ebollizione, mescolando continuamente.
  3. Cuoci per un paio di minuti e unisci il pecorino grattugiato fresco, facendolo sciogliere rapidamente.
  4. Scola le cimette di cavolfiore, disponile in una pirofila da forno precedentemente imburrata e cospargi con la besciamella.
  5. Disponi sulla superficie i tocchetti del restante pecorino.
  6. Inforna a 180 ° e cuoci fino a quando la superficie non apparirà dorata.
  7. Guarnisci con prezzemolo tritato.
  8. Servi in tavola ancora caldo.

Covid-19 in Irpinia: nuovi 106 tamponi naso-faringei sono risultati positivi

Dagli ultimi tamponi naso-faringei effettuati in Irpinia, 1.192, sono risultati positivi al Covid-19 nuovi 106 casi.

Casi positivi in Irpinia: i risultati dei tamponi naso-faringei

Nuovi casi positivi ai tamponi naso-faringei

I risultati pervenuti dall’ASL di Avellino sono i seguenti:

  • 6 residenti nel comune di Altavilla Irpina
  • 16 residenti nel comune di Atripalda
  • 1 residente nel comune di Avella
  • 23 residenti nel comune di Avellino
  • 1 residente nel comune di Calabritto
  • 1 residente nel comune di Capriglia Irpina
  • 1 residente nel comune di Cervinara
  • 2 residenti nel comune di Cesinali
  • 1 residente nel comune di Chianche
  • 3 residenti nel comune di Contrada
  • 1 residente nel comune di Flumeri
  • 1 residente nel comune di Forino
  • 1 residente nel comune di Gesualdo
  • 1 residente nel comune di Grottolella
  • 1 residente nel comune di Lapio
  • 1 residente nel comune di Lauro
  • 2 residenti nel comune di Manocalzati
  • 2 residenti nel comune di Mercogliano
  • 1 residente nel comune di Mirabella Eclano
  • 6 residenti nel comune di Monteforte Irpino
  • 1 residente nel comune di Montefredane
  • 3 residenti nel comune di Montoro
  • 3 residenti nel comune di Mugnano del Cardinale
  • 1 residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo
  • 1 residente nel comune di Pago del Vallo di Lauro
  • 2 residenti nel comune di Prata Principato Ultra
  • 1 residente nel comune di Pratola Serra
  • 2 residenti nel comune di Quindici
  • 2 residenti nel comune di Santa Lucia di Serino
  • 3 residenti nel comune di Santo Stefano del Sole
  • 7 residenti nel comune di Serino
  • 1 residente nel comune di Solofra
  • 1 residente nel comune di Sperone
  • 1 residente nel comune di Taurasi
  • 2 residenti nel comune di Torrioni
  • 1 residente nel comune di Vallesaccarda
  • 3 residenti nel comune di Volturara Irpina

Due prodotti agroalimentari entrano a far parte dei PAT della Campania

Il cannolo irpino e l’antico bignè di Solofra entrano a far parte dei PAT (Prodotti Agroalimentari Tradizionali) della Campania.

Le due specialità tipiche entrano nella lista di quei prodotti artigianali, legati alla tradizione contadina che rappresentano un’eccellenza del territorio campano.

I prodotti agroalimentari tradizionali (PAT) sono dei prodotti che vengono inclusi in un apposito elenco, istituito dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali con la collaborazione delle Regioni.

Il cannolo irpino e l'antico bigné di Solofra entrano a far parte dei PAT campani

Due prodotti irpini legati alla pasticceria entrano a far parte dei PAT campani

PAT campani

I PAT campani attuali sono 457 e ve ne elenchiamo alcuni tra i più i rinomati:

  • Cioccolato al limoncello
  • Fragolino
  • Liquore al tartufo nero
  • Liquore concerto
  • Liquore crema di limone
  • Liquore di amarene
  • Liquore gelse rosse
  • Liquore di mandarino dei Campi Flegrei
  • Liquore di mirtillo
  • Liquore al finocchietto
  • Liquore nanassino
  • Nespolino
  • Nocillo
  • Sciroppo di arancia bionda
  • Sidro di mela limoncellla
  • Vino cotto
  • Ammugliatielli
  • Braciola di capra di Siano
  • Busecchia-mammella di vacca, busecchia
  • Capicollo
  • Capicollo di Ricigliano
  • Carne bufalina
  • Carne di bovino podolico
  • Carne di suino di razza casertana
  • Carne ovina di Laticauda
  • Cervellatine
  • Cicoli
  • Coniglio di fosso dell’Isola d’Ischia
  • Fegato con la zeppa
  • Filetto di Vairano Patenora
  • Filettone di Vairano Patenora
  • Fiocco di prosciutto
  • Fleppa
  • Gelatina di maiale
  • Mozzariello
  • Nnoglia di maiale
  • Nzogna
  • Orvula
  • Pancetta arrotolata
  • Pancetta tesa
  • Prosciutto di Casaletto
  • Prosciutto di monte
  • Prosciutto di Pietraroja
  • Prosciutto di Rocchetta
  • Prosciutto di Trevico
  • Prosciutto di Venticano
  • Salame Napoli
  • Salame di Mugnano
  • Salsiccia
  • Salsiccia affumicata
  • Salsiccia del Cilento
  • Salsiccia del Vallo di Diano
  • Salsiccia di polmone
  • Salsiccia fresca a punta di coltello
  • Salsiccia r’ ‘poc
  • Salsiccia rossa di Castelpoto
  • Salsiccia sotto strutto
  • Salsiccia sotto strutto di Vairano Patenora
  • Samurchio
  • Soppressata del Cilento
  • Soppressata del Sannio
  • Soppressata del Vallo di Diano
  • Soppressata di Gioi Cilento
  • Soppressata di Ricigliano
  • Soppressata irpina
  • Bebè di Sorrento
  • Bocconcini alla panna di bufala
  • Burrini e burrata di bufala
  • Caciocavallo affumicato
  • Caciocavallo del Matese
  • Caciocavallo di bufala
  • Caciocavallo di Castelfranco
  • Caciocavallo irpino di grotta
  • Caciocavallo podolico
  • Cacioricotta caprino del Cilento
  • Caciotta di capra dei Monti Lattari
  • Caciottina canestrata di Sorrento
  • Caprino conciato del Montemaggiore
  • Caso conzatoù
  • Casomaturo del Matese
  • Csoperuto e marzolino
  • Casuforte di Statigliano, cacioforte, casoforte
  • Casu re pecora del Matese
  • Fiordilatte
  • Formaggio caprino del Cilento
  • Formaggio duro di latte di pecora, capra, vacca
  • Formaggio morbido del matese
  • Juncata
  • Manteca
  • Manteca del Cilento
  • Mozzarella nella mortadella
  • Pecorino del Monte Marzano
  • Pecorino bagnolese
  • Pecorino di Carmasciano
  • Pecorino di Laticauda
  • Pecorino fresco stagionato
  • Pecorino di Pietraroja
  • Pecorino salaprese
  • Provola affumicata
  • Provola affumicata di bufala
  • Provolone
  • Riavulillo
  • Ricotta di fuscella di S. Anastasia
  • Scamorza
  • Scamorza di bufala
  • Scamorzini del Matese
  • Scamosciata
  • Stracciata
  • Stracciata del Matese
  • Treccia
  • Burro di bufala
  • Olio extravergine di oliva Sannio caudino telesino
  • Olio extravergine di oliva Sannio colline beneventane
  • Aglio dell’Ufita
  • Albicocca vesuviana
  • Amarene appassite dei Colli di S. Pietro
  • Arancia di Pagani
  • Arancia di Sorrento
  • Broccolo del Vallo di Diano
  • Broccolo di Paternopoli
  • Broccolo friariello di Napoli

A questa lunga lista si aggiungeranno anche il cannolo irpino e l’antico bignè di Solofra.

Covid-19 in Irpinia: nuovi 87 tamponi naso-faringei sono risultati positivi

Dagli ultimi tamponi naso-faringei effettuati in Irpinia, 1.061, sono risultati positivi al Covid-19 nuovi 87 casi.

Tamponi positivi in Irpinia: aggiornamenti

Tamponi positivi in Irpinia

I risultati pervenuti dall’ASL di Avellino sono i seguenti:

  • 3 residenti nel comune di Aiello del Sabato
  • 1 residente nel comune di Altavilla Irpina
  • 1 residente nel comune di Aquilonia
  • 7 residenti nel comune di Ariano Irpino
  • 3 residenti nel comune di Atripalda
  • 7 residenti nel comune di Avella
  • 1 residente nel comune di Avellino
  • 1 residente nel comune di Baiano
  • 2 residenti nel comune di Capriglia Irpina
  • 3 residenti nel comune di Domicella
  • 1 residente nel comune di Frigento
  • 5 residenti nel comune di Gesualdo
  • 4 residenti nel comune di Grottaminarda
  • 1 residente nel comune di Grottolella
  • 2 residenti nel comune di Lioni
  • 1 residente nel comune di Manocalzati
  • 1 residente nel comune di Marzano di Nola
  • 4 residenti nel comune di Melito Irpino
  • 2 residenti nel comune di Montefalcione
  • 3 residenti nel comune di Monteforte Irpino
  • 1 residente nel comune di Montoro
  • 1 residente nel comune di Moschiano
  • 2 residenti nel comune di Mugnano del Cardinale
  • 3 residenti nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo
  • 1 residente nel comune di Pietradefusi
  • 3 residenti nel comune di Quadrelle
  • 2 residenti nel comune di San Martino Valle Caudina
  • 3 residenti nel comune di Santa Lucia di Serino
  • 7 residenti nel comune di Serino
  • 3 residenti nel comune di Sirignano
  • 2 residenti nel comune di Solofra
  • 1 residente nel comune di Sturno
  • 2 residenti nel comune di Villamaina
  • 3 residenti nel comune di Villanova del Battista
Scroll to top