Primo Piano: In fondo alla caverna di Alessandro Perna: un viaggio di sola andata nel mondo penale minorile
Attualità: Transgender Day of Remembrance: la giornata mondiale per ricordare le vittime dell’odio
Cultura: La poesia performativa di I AM/You FM
Biomasse e riscaldamento: Termocamini, cosa c’è da sapere
Appuntamento con Masami: Trucco permanente, cosa c’è da sapere
EDITORIALI

 Un anno de Il Plurale

di Alfonsina Merola

Questo editoriale non vuole essere un’autocelebrazione o tantomeno un decalogo dei propositi per questo nuovo anno ma vuole essere semplicemente un bilancio di ciò che siamo oggi e di ciò che abbiamo scoperto in Irpinia, entrando in contatto con diverse realtà.

Avellino: ritrovata una tela del ‘500 in una casa privata

Ettore Cesta, antiquario e titolare dell’esercizio commerciale La Gatta Cenerentola di Avellino, lo scorso ottobre durante una ricognizione di materiali custoditi all’interno di un deposito di un’abitazione privata, sita nel centro storico di Avellino, ha reperito un quadro raffigurante un ritratto di donna.

Tela del '500 ritrovata ad Avellino

Dettaglio di una tela del’500

L’antiquario avellinese spiega così il ritrovamento del dipinto e le sue caratteristiche:

Incuriosito anche dalla particolarità del ritrovamento, il quadro si trovava in un seminterrato privo di corrente elettrica ma una luce da una apertura sembrava indicare proprio quell’oggetto, ho deciso quindi di compiere delle ricerche in merito all’autore e al soggetto raffigurato. Il proprietario del deposito mi aveva riferito di ricordare che la tela proveniva dall’abitazione di una vicina di sua nonna e che la signora in questione raccontava, a supporto di presunte discendenze nobiliari, che quel quadro raffigurava una sua ava che era stata gran signora di Avellino. La tela, priva di firma o di indicazioni dell’autore, raffigura una nobildonna di profilo, in abiti rinascimentali, che regge tra le mani tre fiori di cardo. La riverniciatura sembra ricalcare il disegno e i colori originali.

Ettore Cesta ha iniziato a fare delle ricerche sul fiore di cardo, raffigurato nel dipinto, e sul suo significato allegorico, ricercando tra gli stemmi nobiliari che raffigurano fiori di cardo ha scoperto lo stemma nobiliare dei De Cardona, signori di Avellino e che, probabilmente, la donna raffigurata potrebbe essere Maria de Cardona.

Per quanto riguarda l’autore del dipinto, Ettore Cesta ha ritrovato una lettere di Ortensio Landi indirizzata a Bartolomeo Panciatichi, in cui il mittente chiede di avere un ritratto della Marchesa Maria De Cardona.

Bartolomeo Panciatichi, è stato un politico potente della Firenze rinascimentale, che aveva già commissionato ritratti di donne importanti e quando aveva deciso di chiedere un ritratto di Lucrezia, sua moglie, si era rivolto ad Agnolo Bronzino, dipinto che oggi è custodito nella Galleria degli Uffizi di Firenze.

Lucrezia Panciatichi

Dipinto del ‘500 di Agnolo Bronzino

Il quadro ritrovato ad Avellino verrà esposto il 25 gennaio alle ore 16:30 presso il Casino del Principe, in occasione del Convegno Il Castello e le sue prospettive, organizzato dall’Associazione Terrafuoco.

Scontrino elettronico: 3 app che sostituiscono il tradizionale registratore di cassa

Per chi compra non c’è differenza mentre per chi vende o fornisce un servizio la cosa è ben diversa, stiamo parlando dello scontrino elettronico.

Scontrino elettronico

Scontrino elettronico

Con lo scontrino elettronico qualsiasi transazione viene comunicata in tempo reale all’Agenzia delle Entrate, per poter fare ciò c’è bisogno di un registratore di cassa apposito o di app da utilizzare con lo smartphone o il tablet.

Ecco 3 app utili per emettere fatture e non solo.

FatturAe

La stessa Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione un app compatibile sia con i sistemi Android che con Apple iOS. FatturAe consente oltre all’invio di fatture elettroniche anche l’emissione di scontrini elettronici.

Scloby

Scloby è un app con funzione di registratore telematico e fiscale, che consente di emettere scontrini elettronici e di visionare le statistiche sul venduto.

Qui scontrino

È un app Buffetti e funziona attraverso il collegamento con una stampante fiscale e raccoglie le statistiche di vendita quotidiane.

Avellino: Opera senza autore in programmazione al Cinema Partenio

Parte ufficialmente la programmazione dello Zia Lidia Social Club con la proiezione al Cinema Partenio del film Opera senza autore di Florian Henckel von Donnersmarck (2018), prevista il 23 gennaio alle ore 20.00.

Opera senza autore è un biopic ispirato alla storia di Gerhard Richter (1932), noto artista tedesco.

Opera senza autore: trailer

Opera senza autore di Florian Henckel von Donnersmarck

Florian Henckel von Donnersmarck ci conduce nel 1938 a Dresda, Kurt Barnert, è ancora un bambino, ed è segretamente innamorato di sua zia Elizabeth, una ragazza dall’animo delicato e sensibile, con una forte passione per il mondo dell’arte, dei musei e della musica.

In Germania, durante il nazismo, non c’è posto per persone sensibili come lei e viene rinchiusa in un ospedale psichiatrico. Elizabeth chiede al medico di non essere sterilizzata perché non sa che, in realtà, ciò che le riserva il futuro è ben più brutale.

Kurt Barnet, intanto, è sopravvissuto al bombardamento di Dresda e ha scoperto di avere un’innata propensione per il disegno e la pittura astratta. Il giovane artista si invaghisce di Ellie, figlia del ginecologo nazista che ha condannato la zia.

Una serie di eventi cambieranno il destino del giovane artista, riportando a galla ricordi della sua infanzia che aveva rimosso.

Opera senza autore

Florian Henckel von Donnersmarck regista

Opera senza autore tratta i lati oscuri del nazismo e il regista, per non rendere scontata l’argomentazione, procede con un parallelismo che affronta le stagioni della vita del protagonista del film, che vanno di pari passo con la storia, gli eventi e le correnti di pensiero di questi anni.

Per scoprire il resto non vi resta guardare Opera senza autore!

Montoro: parte Digital Detox per educare gli studenti a trascorrere del tempo senza l’uso degli smartphone

Digital Detox è un’iniziativa promossa dalla società di consulenza Gruppo Iovine, in collaborazione con il Comune di Montoro, volta a migliorare la dipendenza tecnologica delle nuove generazioni.

Digital Detox a Montoro

Digital Detox a Montoro

Digital detox mira ad una digitalizzazione consapevole.

L’appuntamento con le scuole è previsto il 22 gennaio presso Le acque dell’Angelo, nella frazione di Petruro di Montoro.

I ragazzi, accompagnati da un Life Style coach e da una guida CAI, verranno guidati e accompagnati in una passeggiata naturalistica, che si ispira alla scuola peripatetica di Aristotele, dove  potranno scoprire la bellezza del territorio, apprezzarne il silenzio.

Durante il Digital Detox i ragazzi verranno informati sui danni causati da un eccessivo utilizzo dei dispositivi digitali, grazie alla presenza di un medico che trascorrerà con loro la giornata.

La biomeccanica a teatro: come muoversi sul palco

Nella puntata precedente Francesco Teselli e Gilda Ciccarelli ci hanno parlato della regia teatrale.

Oggi, invece, i due attori della compagnia teatrale La Fermata ci parleranno della biomeccanica teatrale o scenica ovvero dell’importanza di sapersi muovere sul palco ed esprimere emozioni, senza dover necessariamente utilizzare la parola.

Biomeccanica teatrale

Comunicare senza parlare

Biomeccanica scenica: che cos’è?

La biomeccanica scenica è un metodo formativo, utile per poter comprendere il ruolo dell’attore e svolgerlo nel migliore dei modi. Questo metodo fomativo risale al 1922 ed è stato ideato da Vsevolod Mejerchol’d, noto regista russo e pedagogo.

Protagonista della biomeccanica è il corpo dell’attore perché attraverso l’utilizzo di quest’ultimo, l’attore, deve essere capace di comunicare e trasmettere emozioni senza avvalersi della parola. Esercitandosi con la biomeccanica scenica, l’attore prende consapevolezza del proprio corpo, utilizzandolo come se fosse una macchina.

Francesco Teselli e Gilda Ciccarelli: video

movimento scenico

Vsevolod Mejerchol’d divideva la biomeccanica in tre fasi: l’intenzione, l’esecuzione fisica e la reazione psichica.

L’intenzione rappresenta la percezione del compito ricevuto.

L’esecuzione fisica è la realizzazione pratica dell’idea che ha l’attore.

La reazione psichica è la capacità di far emergere la vita emozionale dell’attore.

Francesco Teselli e Gilda Ciccarelli: video

Compagnia teatrale La Fermata

Per approfondire e scoprire il resto non vi resta che guardare il video!

In Her Shoes di Maria Iovine: un cortometraggio sul femminismo

In Her Shoes (2019), è un cortometraggio di Maria Iovine, che parla della disparità tra uomo e donna e lo fa in un modo del tutto nuovo, ribaltandone i rispettivi status sociali. La regista si muove attraverso un paradosso che ci mostra un mondo capovolto, in cui le donne ricoprono ruoli di potere mentre gli uomini si occupano della casa e della famiglia.

Come sarebbe stata la reazione degli uomini se si fossero trovati in una condizione subordinata rispetto a quella della donna? Come avrebbero vissuto il dover ricoprire alcuni ruoli, imposti dalla società, sacrificando le proprie ambizioni personali?

In Her Shoes di Maria Iovine

Il cortometraggio femminista di Maria Iovine

La voce narrante e il protagonista di In Her Shoes è Domenico, un uomo che si racconta alla figlia come marito e come padre e rivive tutte le tappe più significative della sua vita: dall’incontro con la moglie, all’amore vissuto con lei, alla nascita della figlia e a quei momenti determinanti che, per lui, hanno rappresentato rinunce e sogni spezzati.

Domenico è un uomo che ha sacrificato tutto per la sua famiglia e che, in alcune circostanze come quella dei tradimenti della moglie, ha fatto finta di non accorgersi di nulla per paura di non poter più rivedere sua figlia.

L’idea di Maria Iovine è originale perché capovolgendo i ruoli conduce lo spettatore direttamente nel mondo stereotipato, cui siamo abituati.

Nell’osservare l’uomo casalingo che si rapporta alla moglie in carriera, la prima reazione è quella di sorridere perché sono situazioni che, nella maggior parte dei casi, esulano dai classici canoni sociali e lo sappiamo bene tutti.

La seconda reazione è quella della riflessione che ci porta a porci delle domande del tipo: perchè troviamo assurda l’idea di poter vivere in una società all’opposto? Come avrebbero reagito gli uomini davanti ad una disparità così ingiusta?

In Her Shoes di Maria Iovine

In Her Shoes di Maria Iovine

Partendo da In Her Shoes abbiamo posto delle domande, direttamente a Maria Iovine, sul femminismo di ieri, quello degli anni di Simone De Beauvoir, e su quello di oggi.

Le risposte della regista le potrete ascoltare nell’intervista video.

Oroscopo della settimana: dal 20 al 26 gennaio

Ecco il nostro cielo nel periodo che va dal 20 al 26 gennaio.
Cambio di segno, questa settimana per il principe degli astri del nostro Sistema.

Il Sole entra infatti in Acquario il 21, andando quindi a congiungersi a Mercurio e portando energia e voglia di fare a tutti i segni d’Aria. Anche se lo scettro di più fortunati dello Zodiaco resta sempre in mano ai segni di Terra – con Giove, Saturno e Plutone in Capricorno e Urano in Toro – gli equilibri celesti adesso risultano più bilanciati.

I segni d’Acqua vivono un turbine di passione e sentimenti, grazie a Venere e Nettuno e Pesci. Sempre combattivi rimarranno, infine, i segni di Fuoco, grazie a Marte in Sagittario!

Ariete: dal 21 marzo al 20 aprile

Ariete: segno zodiacale

Ariete

Come promesso, il vostro cielo si va alleggerendo giorno dopo giorno, cari amici del segno dell’Ariete.

La scorsa settimana è terminata la quadratura di Mercurio dal segno del Capricorno, in questi giorni – e precisamente il 21 gennaio – terminerà anche la fastidiosa quadratura del Sole.

Dopo l’ottimismo riacquisterete, quindi, in questi giorni anche l’energia fisica e la voglia di fare. Marte, in trigono dal segno del Sagittario, continua intanto a riempirvi di energia d’azione In questi giorni, gli Ariete potranno godere di una carica davvero fuori dal comune.

Chi ha per amante un Ariete potrà assaporare il brivido dei fuochi d’artificio anche se le Feste sono terminate. Buon divertimento! Ve lo meritate!

Toro: dal 20 aprile al 20 maggio

Toro: segno zodiacale

Toro

La vita è un mistero da vivere, non un problema da risolvere.

Riflettete bene su questa frase del caro, vecchio Osho, cari amici del segno del Toro!

Mercurio e Sole, in quadratura dal segno dell’Acquario, potrebbero spingervi infatti a guardare alla vita con ansia e pessimismo.

Invece, Giove, in trigono dal segno del Capricorno, vi promette splendidi regali, anche se i pacchetti potrebbero sembrare non bellissimi.

Questa settimana promette infatti buone nuove sia sul fronte pratico che sul fronte sentimentale. Venere, congiunta a Nettuno, vi fa l’occhiolino dal segno amico dei Pesci!

Gemelli: dal 21 maggio al 20 giugno

Gemelli: segno zodiacale

Gemelli

I nostri pensieri contribuiscono a plasmare la nostra vita, giorno dopo giorno.

In pochi credono al potere del pensiero, eppure esso funziona veramente. Vi dico questo, cari amici dei Gemelli, perché nel corso di questa settimana avrete l’opportunità di poter sfruttare l’influsso positivo di Mercurio e Sole, in trigono dal segno amico dell’Acquario. Il Messaggero degli Dei porta sempre con sé ottime idee, il Sole potenzia l’ottimismo e ci aiuta a mettere in pratica queste idee positive.

Grazie a questa forza congiunta, riuscirete a superare, nel migliore dei modi, anche i piccoli contrattempi dettati da Marte, in opposizione dal segno del Sagittario, e le incomprensioni in amore, innescate da una Venere dispettosa dal segno dei Pesci.

Pensate positivo e tutto si risolverà per il meglio!

Cancro: dal 21 giugno al 21 luglio

Cancro: segno zodiale

Cancro

Ogni giorno più leggeri.

Come tutti i pianeti della Croce fissa, anche voi, cari amici del Cancro, questa settimana trarrete beneficio dal passaggio del Sole dal segno del Capricorno a quello dell’Acquario.

Come promesso, il periodo delle grandi opposizioni sta finendo. Perché anche Giove e Saturno si levino di torno dovrete attendere ancora un po’, ma già da subito le cose inizieranno a girare per il verso giusto.

Saturno, in fondo, negli ultimi due anni, vi ha insegnato l’arte preziosissima della pazienza! Utilizzatela. Venere e Nettuno, in trigono dal segno dei Pesci, garantiranno gli appoggi che vi servono per superare gli ostacoli che vi separano dal raggiungimento dei vostri obiettivi. Ottimi sviluppi in amore!

Leone: dal 23 luglio al 23 agosto

Leone: segno zodiacale

Leone

Riposate di più e, soprattutto, contate fino a 10, prima di agire.

Marte, in trigono dal segno del Sagittario, vi spinge infatti a voler strafare. Mentre il Sole, ora in opposizione dal segno dell’Acquario, non vi garantisce le riserve di energia necessarie per fare tutto e subito.

Riuscirete quindi a portare a termine i vostri progetti, nella misura in cui saprete incanalare al meglio le vostre energie.

Il cielo di questa settimana, dice a voi leoncini, assolutamente no agli sprechi. Le risorse vanno ben canalizzate, sia da un punto di vista fisico che da un punto di vista mentale.

Anche le finanze richiedono parsimonia: Urano in quadratura dal segno del Toro e Mercurio in opposizione dal segno dell’Acquario, potrebbero innescare uscite di denaro non preventivate!

Vergine: dal 24 agosto al 22 settembre

Vergine: segno zodiacale

Vergine

Ci insegna Stephen Littleword:

Una grande amicizia ha due ingredienti principali:  il primo è la scoperta di ciò che ci rende simili, il secondo è il rispetto di ciò che ci fa diversi.

Vi cito questa frase, cari amici del segno della Vergine, perché, nel corso di questa settimana, potreste trovarvi a vivere conflitti che, invece, possono essere facilmente evitati.

In questi giorni dovrete infatti fare i conti con Marte e Venere, entrambi in posizione scomoda, anche se da segni diversi. Il fuoco incrociato a cui vi sottoporranno questi due astri potrebbe portarvi a non dare il giusto valore al più importante dei doni, quello dell’amicizia, appunto.

Se invece saprete sfruttare la ricchezza che viene dalla diversità, potrete presto cogliere i frutti che vi riserva Giove, sempre in splendido trigono dal segno del Capricorno.

Bilancia: dal 23 settembre al 22 ottobre

Bilancia: segno zodiacale

Bilancia

Se potessi farvi un dono, questa settimana, vi regalerei, senza ombra di dubbio, uno specchio, cari amici del segno della Bilancia!

Siete, per eccellenza, il segno dell’apertura verso gli altri, eppure, negli ultimi tempi molti di voi potrebbero non avere fatto altro che alimentare conflitti. Il cielo che ruota sopra le vostre teste, infatti, predispone a questo. Niente di irreparabile, per carità o meglio, niente a cui, una buona dose di autocritica, non possa porre riparo.

Il consiglio del cielo è quello di fermarvi un attimo e guardare prima di tutto a voi stessi, prima di puntare il dito verso gli altri. E, se proprio il nervosismo dovesse fare capolino, il consiglio degli astri è quello di scaricarlo con un bel po’ di attività fisica.

Marte in sestile dal segno del Sagittario e Sole e Mercurio, in trigono dal segno dell’Acquario, vi garantiscono energie in abbondanza. Sfruttatele per costruire e non per distruggere!

Scorpione: dal 23 ottobre al 21 novembre

Scorpione: segno zodiacale

Scorpione

 

Amor y saber, no puede ser. (Amare ed essere saggi è impossibile)
Vi cito questo antico proverbio spagnolo, cari amici del segno dello Scorpione, perché il cielo di questa settimana potrebbe vedere il vostro cuore e la vostra mente viaggiare in direzioni apposte!
Il consiglio degli astri è quello di seguire il primo e di non dar troppa retta alla seconda. Venere, in splendida posizione dal segno dei Pesci, ispira i vostri sentimenti; mentre Sole e Mercurio – in quadratura dal segno dell’Acquario – potrebbero farvi prendere lucciole per lanterne, se vi ostinate a ragionare troppo.
Anche questa settimana, il consiglio vincente è quello di lasciarsi andare.
Non chiedete troppo a voi stessi. Dove non riuscirete ad arrivare oggi, arriverete domani.

 Sagittario: dal 22 novembre al 21 dicembre

Sagittario: segno zodiacale

Sagittario

È un Sagittario combattivo come non mai, quello che ci presenta il cielo di questa settimana, cari amici dell’oroscopo di Marlena.

Marte nel vostro segno si fa sentire ogni giorno di più. Quindi grinta al top ed erotismo al top. Attenzione però a non strafare: la virtù, non dimenticatelo, sta sempre nel mezzo.

Tutta questa voglia di combattere e di conquistare potrebbe allontanarvi dagli altri. Venere in quadratura dal segno dei Pesci, in questi giorni, non vi farà sconti. Quindi, ascoltate di più e parlate di meno. Così conquisterete la persona amata e non vi perderete in battibecchi inutili.

Capricorno: dal 22 dicembre al 19 gennaio

Capricorno: segno zodiacale

Capricorno

Diceva Winston Churchill:

Il successo non è definitivo e l’insuccesso non è fatale.L’unica cosa che conta davvero è il coraggio di continuare.

Vi cito questa frase, cari amici del Capricorno, proprio in un momento in cui il cielo vi vede tra i più favoriti dello Zodiaco e lo faccio proprio per invitarvi a sfruttare al massimo questo lungo momento di positività.

Quando tutto gira per il verso giusto, il rischio è quello di dare troppe cose per scontate. Quanto più, invece, ci rendiamo conto, dei doni che abbiamo a disposizione, tanto di più saremo in grado di farli fruttare.

Questa settimana perderete il raggio solare che vi ha accompagnati nell’ultimo mese. Siete però ancora forti del raggio di pianeti molto ma molto importanti. Giove, il pianeta dell’abbondanza è con voi e continua a preparare per voi la strada del successo.

Accogliete questo raggio con gratitudine ed umiltà, solo così sarete in grado di farlo fruttare al massimo.

Aquario: dal 20 gennaio al 19 febbraio

Acquario: segno zodiacale

Acquario

Dopo il raggio di Mercurio, questa settimana, accoglierete anche il caldo raggio del Sole, cari amici del segno dell’Acquario.

Ciò significa che, non solo avrete delle ottime idee, ma avrete a disposizione anche la forza per farle diventare dei progetti concreti. Marte, in sestile dal segno del Sagittario, renderà questo quadro ancora più positivo.

In questo momento, nessuno potrà fermarvi, se vi metterete in mente qualche obiettivo da raggiungere. Gli imprevisti che potrebbero comparire all’orizzonte, a causa di un Urano in quadratura dal segno del Toro, verranno tranquillamente affrontati e superati.

Quindi, avanti tutta! Il vento è favorevole, dispiegate le vele!

Pesci: dal 20 febbraio al 20 marzo

Pesci: segno zodiacale

Pesci

Cari amici dei Pesci:

Chi fa sé, fa per tre.

Il cielo di questa settimana vi invita a prendere in mano le redini della vostra vita.

Marte in Sagittario continua a farvi i dispetti. Ci sono cose che nessuno può, né deve, fare al posto vostro. Astro della guerra a parte, l’intero firmamento è dalla vostra parte.

Giove, in splendido sestile dal segno del Capricorno, continua a promettere fortuna e riuscita negli affari. Venere, congiunta a Nettuno, nel vostro spicchio di cielo, poi, non vi farà mancare la giusta ricompensa al momento opportuno.

Non temete, anche se nessuno potrà combattere al posto vostro, saranno in molti a fare il tifo per voi e ad esultare per le vostre vittorie.

L’Albergo diffuso di Castelvetere sul Calore si trsforma in residenza per ospitare artisti da tutto il mondo

Dal 18 al 21 gennaio l’Albergo diffuso di Castelvetere sul Calore si trasforma in residenza per ospitare artisti internazionali, che verranno in Irpinia.

Questa iniziativa è stata promossa dall’Ente Parco dei Monti Picentini in collaborazione con il Comune di Castelvetere.

Gli ospiti internazionali sono i seguenti: Tulin Unganer dalla Turchia, Paula Grenfell dal Sud Africa, Umran Carrell dalla Turchia, Latifa Maatoung dalla Tunisia e molti altri.

Carnevale a Castelvetere sul Calore

Carnevale a Castelvetere sul Calore

Tutti gli artisti internazionali, durante il loro soggiorno in Irpinia, potranno lasciarsi ispirare e riprodurre artisticamente le atmosfere e le eneregie percepite durante il loro viaggio nelle nostre terre.

L’informazione che supera il singolo punto di vista

News

  • In primo Piano

Info e Contatti

  • Redazione
  • Pubblicità

© 2018 Copyright ILPLURALE.IT
Direttore Responsabile Erminio Merola
Partita I.V.A. e Iscrizione al Registro delle Imprese di Avellino n.02993420641
R.E.A.: AV - 197879

Made with ❤ by Elementor