Primo Piano: Truffe agli imprenditori: attenzione alle agenzie che si fingono Google
Attualità: Papillon in legno Marzù: un accessorio che diventa un gioiello unico e senza tempo
Cultura: In un futuro aprile: il docufilm sugli anni giovanili di Pasolini
Appuntamento con la nutrizionista: Tofu: curiosità, calorie e valori nutrizionali
Appuntamento con Masami: Il nuovo look e le nuove disposizioni di Masami Beauty Center
EDITORIALI

Impressioni da Covid-19

di Alfonsina Merola

Sicuramente non dimenticheremo più questo periodo legato al quasi inizio del 2020. Le speranze in progress, per il nuovo anno, non hanno avuto neanche il tempo di prendere una forma nella nostra mente, che si sono trasformate in speranze di ritornare alla vita che abbiamo lasciato con disprezzo, sentimento con cui si saluta ogni anno che trascorre.

 

ASL di Avellino: aggiornamento sui nuovi positivi

A seguito della positività al Covid-19 relativa ad una persona residente nel Comune di Moschiano. Dal Servizio di Epidemiologia e Prevenzione dell’ASL di Avellino sono stati effettuati 76 tamponi sui familiari e sul contatto del caso.

Dai tamponi effettuati risulta positivo un nuovo caso al Covid-19.

Tamponi positivi al Covid-19 in Irpinia: aggiornamento

Ultimi aggiornamenti dall’ASL di Avellino

Intanto è stata disposta la sorveglianza sanitaria e l’ampliamento dell’effettuazione dei tamponi su tutti i potenziali contatti del caso.

Senza è l’ultimo romanzo di Massimo Cracco

Senza (2020) è il titolo dell’ultimo romanzo di Massimo Cracco, pubblicato da Autori Riuniti.

Il protagonista del romanzo è Paolo, un ragazzino, che non comprende ancora pienamente tutte le dinamiche del mondo. Lui vuole carpire e conoscere solo quella parte positiva della vita e invece un giorno resta sconvolto da quanto possa essere violento quel mondo in cui vive.

Paolo resta colpito da una storia di cronaca: Chloe Jennings, una donna americana, è affetta da B.I.I.D. (Body Integrity Indentity Disorder) ed è sempre più insofferente di sentire le sue gambe tanto che ha deciso di farsi recidere il midollo spinale per non sentirle più.

Dopo questa drastica scelta la donna è felice di continuare a vivere la sua vita.

In breve se il raziocinio non trova logiche di adattamento allora è il corpo che trova una risposta autonoma.

Paolo inizia a pensare, dal caso Chloe Jennings che anche lui, rinunciando alle sue di gambe, eviterebbe il contagio con questo mondo così aberrante e di cui ha paura.

Negli anni cresce molesta in lui questo desiderio di farsi amputare le gambe. Per scoprire cosa farà Paolo non vi resta leggere il romanzo!

Senza Massimo Cracco

Senza Massimo Cracco

Senza: curiosità sul romanzo

Senza è diviso in quattro parti e ciascuna si apre con un aforisma di Emil Cioran, noto filosofo cinico che ha parlato e vissuto la vita con distacco e senza moti d’animo.

Senza spiegato con questa premessa sembra un horror o una storia fine a se stessa ma non è così.

Massimo Cracco attraverso questa trama parla di rifiuto rivendicato dal corpo.

Paolo è un perdente e sa di esserlo così rinuncia di competere, rigettando l’inferno della competizione, della sopravvivenza, dell’accettazione del pensiero collettivo e delle regole tramandate dalla società attraverso la mutilazione del suo corpo.

Senza è candidato al Premio Comisso, Premio città di Como, Premio Carver e Premio Cultura.

Massimo Cracco: biografia

Massimo Cracco è nato a Verona nel 1965. Dopo aver conseguito la maturità classica si laurea in matematica e in Ingegneria.

Nel 2015 pubblica Restare senza un lavoro non è per sempre, il suo primo romanzo breve per Scripta.

Nel 2017 pubblica Mimma, il suo secondo romanzo, edito da Perrone Editore.

Covid-19: nuovi casi positivi in Irpinia

Dopo l’esito di un tampone effettuato su un soggetto residente nel Comune di Santa Lucia di Serino che è risultato positivo al tampone nasofaringeo ed è stato ricoverato presso l’AORN Moscati di Avellino, sono state attivate tempestivamente tutte le misure finalizzate a contenere il contagio, partendo dalla ricostruzione sui contatti del caso risultato positivo.

Sono stati effettuati infatti, in data 4 luglio 2020, dei tamponi nasofaringei a tutti i contatti che sono entrati in contatto con il soggetto risultato positivo e sono risultati positivi 8 nuovi casi, appartenenti allo stesso nucleo familiare.

Covid-19: nuovi casi positivi in Irpinia

Covid-19: nuovi casi positivi in Irpinia

I risultati comunicati dall’ASL di Avellino sono i seguenti:

  • 5 nel Comune di Santa Lucia di Serino
  • 2 nel Comune di Serino
  • 1 nel Comune di San Michele di Serino

La seguente comunicazione non deve destare paura o ansia ma deve farci riflettere sul fatto che il Covid-19 è ancora presente e che nonostante la libertà nei movimenti dobbiamo evitare atteggiamenti che, sappiamo, possono essere a rischio perché privi del giusto distanziamento.

Irpinia: tamponi positivi

Nuovi aggiornamenti dall’ASL di Avellino sui tamponi positivi

Quello che vogliamo invitarvi a fare è:

  • Evitare di non indossare mascherine nei luoghi chiusi
  • Mantenere il giusto distanziamento sociale
  • Disinfettare costantemente le mani
  • Evitare il contatto delle mani con naso, occhi e bocca
  • Cercare di mantenere in essere le norme che abbiamo appreso nei mesi precedenti.

È giusto godersi la tanto agognata libertà, i propri amici e affetti da cui siamo stati lontani per molto tempo ma bisogna farlo con i giusti accorgimenti.

Oroscopo della settimana: dal 6 al 12 luglio

In questi giorni non sono previsti transiti di rilievo per nessuno degli astri del nostro sistema, fatta eccezione – chiaramente – per la Luna che, procedendo nella sua fase calante, questa settimana, toccherà i segni che vanno dal Capricorno all’Ariete. Vediamo, quindi, come si assesteranno le energie celesti per i segni dello Zodiaco, in base agli elementi di appartenenza. In pole posizione ritroviamo i segni di Terra che ora, grazie al ritorno di Saturno, si vedono potenziati dalle energie di ben 4 pianeti: Saturno, Giove e Plutone in Capricorno e Urano in Toro. Prosegue, quindi, il tempo della grande rinascita per i segni di Fuoco, grazie a Marte, signore dell’Ariete e alla Luna che nel weekend transiterà proprio in questo segno. Sentimento e pensiero andranno all’unisono per i segni d’Acqua che continuano a godere del raggio congiunto di Sole e Mercurio in Cancro, in trigono con Nettuno in Pesci. Amore in primo piano, infine, per i segni d’Aria, sempre illuminati da Venere in Gemelli, che continuerà ad infondere passione e sentimento.

Ariete: dal 21 marzo al 20 aprile

Ariete: segno zodiacale

Ariete

Tensioni sul lavoro, nutrimento, relax e qualche fuoco d’artificio nel campo dei sentimenti. La settimana in corso, cari amici dell’Ariete, vi vede nella necessità di trovare un giusto compromesso tra la voglia di menar le mani, alimentata da Marte – che è proprio lì nel vostro spicchio di cielo – e il freno che vi giunge dal trio Saturno-Giove e Plutone – in quadratura dal segno del Capricorno. Le tensioni di cui sto parlando riguarderanno prevalentemente il settore del lavoro, visto che, Giove in posizione scomoda, va ad influenzare proprio il settore dell’impiego. Bellissimo, invece, il cielo dell’amore. Venere, in sestile dal segno dei Gemelli, vi dona, infatti, sensualità; Marte nel segno scatena l’erotismo. La Luna favorevolissima nel weekend, farà il resto…

Toro: dal 20 aprile al 20 maggio

Toro: segno zodiacale

Toro

È arrivato il tempo in cui solitamente si pensa all’evasione, alla vacanza. Voi, invece, stranamente, vivrete un’estate all’insegna della voglia di “casa”. Venere in Gemelli, d’altronde, fa questo. Fa nascere il desiderio di “nido” e di continuità. Giove e Saturno, in ottima posizione dal segno del Capricorno, faranno in modo che i vostri desideri si possano tradurre in una realtà concreta e duratura. Dopo la maretta degli ultimi tre mesi che vi hanno visto fare i conti con il Maestro del tempo in quadratura dal segno dell’Acquario, adesso le cose si calmano, la terra smette di tremare e quindi le vostre radici avranno modo di estendersi in maniera stabile. Sole e Mercurio, infine, in sestile dal segno del Cancro, daranno nuova linfa alle idee e ai progetti.
Datevi da fare…

Gemelli: dal 21 maggio al 20 giugno

Gemelli: segno zodiacale

Gemelli

Quando Venere e Marte calcano il palcoscenico, tutto il resto intorno si ferma. L’astro dell’amore, sempre in transito nel vostro spicchio di cielo, continua ad alimentare in voi una grande sensualità ed una forza attrattiva che oserei definire magnetica; il pianeta rosso – signore della guerra, ma anche dell’eros – vi spinge a superare i limiti. Il pensiero – da sempre per voi croce e delizia – adesso non si pone più d’ostacolo. Come dire, se avrete voglia di fare qualcosa la farete, senza stare troppo a rimuginare sulle conseguenze. E, sotto il vostro cielo di questo periodo, in realtà, è meglio non pensare. Nettuno, in quadratura dal segno dei Pesci, crea confusione. Ricordate: in amore, così come in ogni campo della vita, non si può sempre tenere tutto sotto controllo. L’imprevisto è il sale della vita. Preparatevi ad affrontarlo, non a evitarlo!

Cancro: dal 21 giugno al 21 luglio

Cancro: segno zodiale

Cancro

“Onestà”, “Apertura mentale” e “Buona volontà”. Dovranno essere questi i compagni di viaggio della settimana che sta per cominciare, cari amici del segno del Cancro. Sole e Mercurio nel vostro spicchio di cielo e Nettuno, in trigono dal segno dei Pesci, costituiranno per voi una bussola importante. Dove vi porteranno questi pianeti? Sicuramente vi permetteranno di non perdere la strada e di non perdervi d’animo nel momento in cui Saturno – nuovamente in opposizione dal segno del Capricorno – vi imporrà delle scelte importanti da compiere. L’apertura mentale, di cui vi parlavo all’inizio del vostro oroscopo, servirà proprio in questi momenti di dubbio e perplessità. Non abbiate paura di provare situazioni nuove, di sperimentare qualcosa che non avete mai fatto. Quando si mette in campo la buona volontà, l’aiuto che manca, in un modo o nell’altro, arriva. D’altronde, se Saturno è contrario, è vero anche che Urano è favorevole. Uno toglie e l’altro dà, e a voi non mancherà mai ciò che veramente serve!

Leone: dal 23 luglio al 23 agosto

Leone: segno zodiacale

Leone

 

Urano si diverte a sparigliare le carte! Ma, proprio come nel gioco delle tre carte, il trucco per vincere e per mettere ko il banco è proprio quello di concentrare l’attenzione su una carta specifica, lasciando perdere tutto il resto. Il resto è illusione e serve solo per creare confusione. Quindi, se volete mettere al suo posto il Pianeta delle sorprese non desiderate, non dovete fare altro se non concentrare la vostra attenzione altrove. Con Venere e Marte favorevoli, i settori che possono darvi di più sono, senza ombra di dubbio, quelli legati alle relazioni e – nel lavoro – alle sfide che si giocano in squadra. Sempre grazie a Venere, non avrete problemi a veder riconosciuto il vostro ruolo di leader. Marte, al contempo, vi darà l’energia necessaria a portare a casa i risultati.

Vergine: dal 24 agosto al 22 settembre

Vergine: segno zodiacale

Vergine

Passato il tempo delle tempeste, adesso, cari amici della Vergine, è giunto il tempo di rinsaldare il contatto con le proprie radici. Solo così quell’albero che è la vostra vita potrà tornare ad essere rigoglioso. Questa settimana rappresenta per voi l’inizio di un periodo di grande rinascita che durerà, senza soluzione di continuità, fino alla fine dell’anno. Saturno – nuovamente favorevole – adesso inizia ad elargire ciò che in passato a promesso. Molti di voi, in questi giorni, cominceranno a raccogliere i frutti di un lavoro duro e faticoso, durato per quasi tre anni. L’importante, però, cari amici della Vergine, è non scordare mai da dove si viene. Per questo il cielo di questo inizio luglio vi grida con forza la necessità di curare le vostre radici. In amore, nonostante, una Venere ancora dispettosa dal segno dei Gemelli, riuscirete a riprendere la strada del dialogo. La parola d’ordine, in questo caso, è sempre “accettare gli altri per ciò che sono” e smettere di cercare di trasformarli in ciò che noi vorremmo che fossero.

Bilancia: dal 23 settembre al 22 ottobre

Bilancia: segno zodiacale

Bilancia

Venere, Venere e ancora… Venere! L’astro più lucente del firmamento rimane sempre il vostro migliore alleato, cari amici del segno della Bilancia. Eh sì che di alleati, in questo periodo, ne avete proprio bisogno. Il destino, in questi giorni, sembra quasi volersi divertire nel mettervi all’angolo. I pianeti del nostro sistema sono infatti nei segni della Croce Cardinale – di cui anche voi fate parte – e da queste posizioni non fanno altro che punzecchiarvi. Nel lavoro e nelle questioni legate alla vita pratica, ostacoli e imprevisti non mancheranno. Ma, fortunatamente, la furba Venere vi mostrerà sempre la via d’uscita… Perché, ricordate: ogni situazione ha sempre una via d’uscita. Smettetela quindi di essere rigidi… se le strade che avete preso fino a questo momento non vi hanno portato dove volevate, cambiate strada, magari ascoltando il consiglio di un amico fidato o della persona del cuore.

Scorpione: dal 23 ottobre al 21 novembre

Scorpione: segno zodiacale

Scorpione

Lo so: l’estate è arrivata e voi di tutto vorreste sentir parlare, tranne che di lavoro. Ciò nonostante, io voglio fermarmi proprio su questo tema, cari amici del segno dello Scorpione, perché in questi giorni il vostro cielo promette sviluppi proprio nel campo lavorativo. Saturno, rientrato nel segno amico del Capricorno, va infatti a ricongiungersi con Giove e da lì inizia a mantenere le promesse fatte ad inizio anno e poi rimaste bloccate da fine marzo fino a questo momento. Come se non bastasse, in contemporanea, avete Sole e Mercurio in trigono dal segno del Cancro che vi garantiscono energia e mente lucida e scattante. Quindi, se veramente volete fare il salto di qualità, questo è proprio il momento per farlo. Seppur più lentamente, anche in amore le cose si muovono. Ottime le giornate di venerdì e sabato per approfondire una conoscenza, la Luna vi fa l’occhiolino dal segno amico dei Pesci e promette momenti che sarà difficile dimenticare!

Sagittario: dal 22 novembre al 21 dicembre

Sagittario: segno zodiacale

Sagittario

Tanta energia in corpo, ma anche tanti ostacoli da superare e tanti fastidi a cui tenere testa, soprattutto nell’ambito delle relazioni. Si presenta così la settimana che sta per iniziare, cari amici del segno del Sagittario. D’altronde, con Marte che vi dà la carica e Venere che vi blocca, il nervosismo è un nemico difficile da evitare. La situazione si appianerà comunque nel weekend, quando la Luna raggiungerà Marte nel segno amico dell’Ariete. A questo punto, anche le questioni di cuore troveranno terreno fertile, perché il raggio della Bianca signora andrà a sanare i fastidi imposti dalla capricciosa Venere. Attenzione solo a una cosa: Nettuno, in quadratura dal segno dei Pesci, potrebbe annebbiare le vostre valutazioni, soprattutto per quel che riguarda le persone che entrano in contatto con voi a livello emotivo. Consultatevi con amici fidati, prima di prendere delle decisioni!

Capricorno: dal 22 dicembre al 19 gennaio

Capricorno: segno zodiacale

Capricorno

L’intransigenza tipica del Capricorno, in questa settimana di inizio luglio, alzerà la testolina come non faceva da tempo. D’altronde, come poteva essere altrimenti, visto che siete stuzzicati, in maniera potente dal duo Marte-Mercurio, entrambi retrogradi. Il primo, in quadratura dal segno dell’Ariete, acuirà la vostra irritabilità. Di fronte a cose che non vi piacciono, ma che tuttavia di solito riuscite a sopportare con pazienza, adesso potreste sentirvi al colmo della sopportazione. Mercurio, in opposizione dal segno del Cancro, poi, ci metterà il carico. Attenzione alle parole che verranno fuori dalla vostra bocca. Potreste essere più pungenti del solito e questo, non sempre, più portare vantaggi. Ci vuole molto poco per ferire chi vi sta accanto e altrettanto poco ci vuole per inimicarsi referenti e collaboratori. Le parole vanno pesate, cari Capricorno. Quindi, in questo periodo, se non potete dire parole costruttive, è meglio tacere. E se proprio il nervosismo supera il limite, allora, scarpette ai piedi, cominciate a correre. L’attività fisica è un toccasana quando le energie – soprattutto quelle negative – si accumulano!

Aquario: dal 20 gennaio al 19 febbraio

Acquario: segno zodiacale

Acquario

“Flessibilità!”. E’ questa la parola d’ordine che dovrebbe guidare la vostra settimana, cari amici del segno dell’Acquario. Il vostro cielo vi impone una scelta: continuare a puntare i piedi per ottenere ciò che volete, oppure lasciar andare, almeno per il momento, dispute che, per essere risolte, richiedono più tempo. Io, fossi in voi, opterei per la seconda possibilità. Il vostro cielo – con Marte in terza casa, in quadratura rispetto a Mercurio – non premia le dispute, soprattutto se non si è disposti a cedere neanche di un millimetro sulle proprie posizioni! Di contro, potete contare su una Venere davvero splendente, in trigono dal segno dei Gemelli. L’astro dell’amore predispone all’incontro con l’altro, al dialogo che va al di là delle parole. Anche se voi siete un segno che ha bisogno di comunicare verbalmente, in questo periodo i vostri messaggi arriveranno in maniera molto più efficace attraverso gli atti che siete disposti a compiere.

Pesci: dal 20 febbraio al 20 marzo

Pesci: segno zodiacale

Pesci

“Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete”, questa è la citazione che dovrete sempre tenere a mente in questi giorni. E’ troppo facile oscurarsi e accusare gli altri di non darci ciò che vogliamo, quando siamo noi i primi a non essere schietti nelle nostre richieste. Quindi, cari amici del segno dei Pesci, mettete da parte i musi lunghi, e fate ciò che va fatto: il cielo – e le persone che amate – vi risponderanno. Di questo non dovete dubitare. Anche perché questo processo viene incentivato da Marte che, in transito nella vostra seconda casa astrologica, vi supporta, ma, solo a patto che voi riusciate ad affermare i vostri diritti e le vostre necessità. Questo vale nella vita provata, ma anche in campo lavorativo. Un cielo come il vostro, cari amici dei Pesci, vi impone di osare. Smettetela quindi di lamentarvi e datevi da fare. In amore il cielo vi chiede ancora un po’ di pazienza… presto Venere lascerà il segno dei Gemelli e per voi si apriranno orizzonti nuovi!

Parte il Centro Estivo a Grottaminarda: si raccolgono le adesioni

Parte il Centro Estivo a Grottaminarda per regalare momenti di aggregazione a chi ha sofferto maggiormente il lockdown. L’attività ricreativa, infatti, si rivolge a bambini e ragazzi tra i 3 e 14 anni. Le attività ricreative si svolgeranno in collaborazione con le associazioni o con la parrocchia. I servizi del Centro estivo sono completamente gratuiti.

Per poter far partire il Centro Estivo nel rispetto delle normative anti-Covid c’è bisogno di raccogliere le adesioni, per potersi organizzare nel migliore dei modi.

Centro Estivo Grottaminarda

Centro Estivo Grottaminarda

Centro estivo a Grottaminarda: come presentare l’adesione

Per poter partecipare al Centro Estivo di Grottaminarda ciascun genitore può presentare apposita istanza, redatta sul modello dal 6 al 10 luglio entro le ore 13:00. Il modulo per aderire all’iniziativa ricreativa offerta gratuitamente alle famiglie può essere consegnata scegliendo tre opzioni:

  • Consegnando a mano il modulo presso la sede del Comune di Grottaminarda al referente Elodia Roselli. La possibilità della consegna può avvenire dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 13:00 o dal martedì al giovedì dalle ore 16:00 alle ore 18:00.
  • Attraverso email al seguente indirizzo infogiogrottaminarda@libero.it
  • Via fax al seguente numero: 0825 44 52 11

Il Centro Estivo ha come scopo non solo quello di regalare ai più giovani momenti di spensieratezza e di aggregazione ma ha come intento quello di intrattenere in modo costruttivo e impiegare le giornate attraverso l’apprendimento e il gioco.

I più piccoli hanno sofferto maggiormente lo sconvolgimento della loro normalità e si sono visti togliere la libertà e la possibilità di vedere i propri compagni di gioco, di punto in bianco e senza capire realmente cosa stesse succedendo.

È ora di ridare la spensieratezza e i momenti di condivisione perché attraverso il gioco e l’interazione si impara a conoscere e riconoscere tutti i colori e le sfumature che compongono il mondo.

È importante presentare l’adesione perché attraverso il numero di partecipanti gli organizzatori sapranno come organizzare gli spazi e le attività per i ragazzi, per rendere sì un momento di svago nel migliore dei modi ma soprattutto renderlo sicuro per evitare eventuali rischi, garantendo servizi migliori.

Dopo questo primo step partiranno le informazioni sulla data di inizio e sulla durata del Campo Estivo con un calendario dettagliato su tutte le attività in programma.

Modulo di adesione da stampare e compilare

Modulo adesione Campo estivo di Grottaminarda

Modulo adesione Campo Estivo di Grottaminarda

Sformato di peperoni e riso: la ricetta vegetariana

Lo sformato di peperoni e riso è un piatto semplice da preparare che può essere presentato come un antipasto, un primo o un piatto unico completo. La ricetta che vi proponiamo è composta da verdure estive e può essere consumata sia calda che fredda.

Impiegare i peperoni per realizzare le ricette nel periodo estivo aiuta a reinteigrare l’acqua e sali minerali (fosforo, magnesio, potassio, ferro e calcio) all’interno dell’organismo.

I peperoni inoltre contengono una percentuale elevata di vitamina C che è quattro volte superiore rispetto a quella contenuta negli agrumi, irrobustisce i muscoli e favorisce l’assorbimento del ferro.

Ricetta con peperoni e riso

Cucinare sano con i peperoni

Peperoni: valori nutrizionali

100 grammi di peperoni contengono:

  • Acqua 92.30 g
  • Carboidrati 4.20
  • Proteine 0.90 g
  • Potassio 210 mg
  • Calcio 17 mg
  • Grassi 0.30 g
  • Ferro 0.70 mg
Sformato di peperoni e riso: la ricetta

Una ricetta estiva e con poche calorie

La ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • Riso integrali360 gr
  • Peperoni 500 gr
  • Olio extravergine di oliva 4 cucchiai
  • Parmigiano grattugiato 150 gr
  • Pomodori 300 gr
  • Basilico 4 foglie
  • Sale q.b.
  • Pinoli un cucchiaio

Preparazione

  • Lava accuratamente il riso con acqua fredda fino a che non avrai eliminato eventuali impurità
  • Trasferisci il riso in una pentola e cospargilo con abbondante acqua, porta ad ebollizione, aggiungi il sale.
  • Quando l’acqua avrà raggiunto la giusta temperatura, abbassa la fiamma e continua la cottura  con un coperchio per circa 50 minuti.
  • Lava e asciuga accuratamente i peperoni, privali del picciolo, tagliali a metà, elimina i semi e filamenti interni.
  • Taglia a fette piuttosto larghe.
  • In una teglia da forno aggiungi due cucchiai di olio extravergine di oliva e disponi i peperoni sul primo strato e sopra sul secondo strato aggiungi il riso che, precedentemente avrai mescolato con 100 gr di parmigiano e i pinoli.
  • Lava e asciuga accuratamente i pomodori e tagliali in fette sottili e aggiungi alla teglia con il terzo strato.
  • Prosegui nel disporre gli strati alternati fino a quando non avrai esaurito gli ingredienti.
  • Cospargi lo strato finale con il resto del parmigiano, aggiungi due cucchiai di olio a filo e inforna a 220 °C per circa 30 minuti.
  • Trascorso il tempo necessario per la cottura, disponi un piatto da portata e aggiungi le foglie di basilico lavate e asciugate accuratamente.
  • Servi ancora caldo!

Se hai deciso di presentare lo sformato di peperoni e riso come un piatto unico e stai pensando ad un contorno sfizioso, leggero, sfruttando le proprietà dell’arancia: ecco 3 insalate veloci e nutrienti.

Irpiniamo: il ristorante mobile si ferma a Paternopoli

Irpiniamo è un ristorante mobile che viaggia per i borghi dell’Irpinia e il 5 luglio si ferma a Paternopoli a San Pietro Country House B&B, nel Casale storico della famiglia Famiglietti, incorniciato da vigneti delle storiche Cantine Famiglietti.

Irpiniamo è un vero e proprio ristorante che propone una cucina elegante e raffinata, raccontando un territorio composto da ricette povere  ma rivisitate in chiave moderna.

"<yoastmark

Irpiniamo: il menù e il programma della giornata previsto a Paternopoli

L’appuntamento è previsto per le ore 11:30.

Si inizierà con un aperitivo alle ore 12:30 per poi proseguire con un pranzo all’aperto tra le vigne storiche della famiglia Famiglietti.

Il menù previsto è il seguente:

Antipasto: degustazione di formaggi e salumi della tradizione contadina irpina

Primo: Gnocchi di patata Rosina alla crema di caciocavallo DOP con granella di nocciola di Avella

Secondo: Bocconcini di pancia di maialino nero cotto a bassa temperatura accompagnato da caponatina di stagione

Dolce a cura dello chef Solimeno

In accompagnamento ai piatti appena presentati ci saranno i seguenti vini:

Erigione IGT/IGP (rosato 100% Aglianico)

Icaro DOC (Aglianico in purezza)

Temprato DOC (Irpinia Campi Taurasini)

Il pranzo previa prenotazione può includere un massimo di 40 persone. Il tutto si svolgerà nel rispetto delle linee guida della Regione Campania per evitare il contagio da Covid-19.

Alle 17:30 terminato il pranzo ci sarà una visita nella cantina Famiglietti che è situata in un edificio storico settecentesco recentemente ristrutturato.

Per informazioni sui costi e per prenotare è possibile contattare il seguente numero di telefono: 345 18 16 767.

Gusto Italia in tour: la prima tappa è a Minori

Gusto Italia è un tour gastronomico itinerante che si compone di quattro tappe campane. Delle quattro una, la prima, sarà la splendida Minori che ospiterà questo viaggio gastronomico dal 16 al 19 luglio.

L’evento nasce dall’idea di Giuseppe Lupo con l’intento di valorizzare ciò che c’è di bello e di buono in Campania.

L’imprenditore e organizzatore eventi spiega così il suo progetto:

Il progetto nasce dalla voglia di realizzare un vero e proprio villaggio del gusto, per celebrare il Made in Italy tra food e artigianato. Se c’è una cosa che ci ha ricordato il difficile periodo di lockdown è che dobbiamo sostenere la nostra economia e le nostre eccellenze, dando precedenza al gusto italiano in tutte le sue sfaccettature.

Gusto Italia in tour nasce proprio per dare spazio alle nostre migliori produzioni, mettendole a disposizione dei consumatori più attenti e desiderosi di conoscere direttamente chi le produce.

"<yoastmark

Gusto Italia in tour: tappe

Il viaggio gastronomico itinerante parte da Minori, in Costa d’Amalfi dal 16 al 19 luglio e prosegue a Marina di Camerota dal 23 al 26 luglio.

La terza tappa del viaggio gastronomico è a Sapri dal 30 luglio al 2 agosto.

La quarta ed ultima tappa è al Porto di Acciaroli dal 27 al 30 agosto.

Il tour si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-Covid-19 attraverso percorsi per vivere il villaggio e poter passeggiare accanto al mercatino di eccellenze. Eventuali show cooking e attività extra sono attualmente al vaglio dell’organizzazione e dei comuni ospitanti.

divider

L’informazione che supera il singolo punto di vista

News

  • In primo Piano

Info e Contatti

  • Redazione
  • Pubblicità

© 2018 Copyright ILPLURALE.IT
Direttore Responsabile Erminio Merola
Partita I.V.A. e Iscrizione al Registro delle Imprese di Avellino n.02993420641
R.E.A.: AV - 197879

Made with ❤ by Elementor