Due prodotti agroalimentari entrano a far parte dei PAT della Campania

Il cannolo irpino e l’antico bignè di Solofra entrano a far parte dei PAT (Prodotti Agroalimentari Tradizionali) della Campania.

Le due specialità tipiche entrano nella lista di quei prodotti artigianali, legati alla tradizione contadina che rappresentano un’eccellenza del territorio campano.

I prodotti agroalimentari tradizionali (PAT) sono dei prodotti che vengono inclusi in un apposito elenco, istituito dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali con la collaborazione delle Regioni.

Il cannolo irpino e l'antico bigné di Solofra entrano a far parte dei PAT campani

Due prodotti irpini legati alla pasticceria entrano a far parte dei PAT campani

PAT campani

I PAT campani attuali sono 457 e ve ne elenchiamo alcuni tra i più i rinomati:

  • Cioccolato al limoncello
  • Fragolino
  • Liquore al tartufo nero
  • Liquore concerto
  • Liquore crema di limone
  • Liquore di amarene
  • Liquore gelse rosse
  • Liquore di mandarino dei Campi Flegrei
  • Liquore di mirtillo
  • Liquore al finocchietto
  • Liquore nanassino
  • Nespolino
  • Nocillo
  • Sciroppo di arancia bionda
  • Sidro di mela limoncellla
  • Vino cotto
  • Ammugliatielli
  • Braciola di capra di Siano
  • Busecchia-mammella di vacca, busecchia
  • Capicollo
  • Capicollo di Ricigliano
  • Carne bufalina
  • Carne di bovino podolico
  • Carne di suino di razza casertana
  • Carne ovina di Laticauda
  • Cervellatine
  • Cicoli
  • Coniglio di fosso dell’Isola d’Ischia
  • Fegato con la zeppa
  • Filetto di Vairano Patenora
  • Filettone di Vairano Patenora
  • Fiocco di prosciutto
  • Fleppa
  • Gelatina di maiale
  • Mozzariello
  • Nnoglia di maiale
  • Nzogna
  • Orvula
  • Pancetta arrotolata
  • Pancetta tesa
  • Prosciutto di Casaletto
  • Prosciutto di monte
  • Prosciutto di Pietraroja
  • Prosciutto di Rocchetta
  • Prosciutto di Trevico
  • Prosciutto di Venticano
  • Salame Napoli
  • Salame di Mugnano
  • Salsiccia
  • Salsiccia affumicata
  • Salsiccia del Cilento
  • Salsiccia del Vallo di Diano
  • Salsiccia di polmone
  • Salsiccia fresca a punta di coltello
  • Salsiccia r’ ‘poc
  • Salsiccia rossa di Castelpoto
  • Salsiccia sotto strutto
  • Salsiccia sotto strutto di Vairano Patenora
  • Samurchio
  • Soppressata del Cilento
  • Soppressata del Sannio
  • Soppressata del Vallo di Diano
  • Soppressata di Gioi Cilento
  • Soppressata di Ricigliano
  • Soppressata irpina
  • Bebè di Sorrento
  • Bocconcini alla panna di bufala
  • Burrini e burrata di bufala
  • Caciocavallo affumicato
  • Caciocavallo del Matese
  • Caciocavallo di bufala
  • Caciocavallo di Castelfranco
  • Caciocavallo irpino di grotta
  • Caciocavallo podolico
  • Cacioricotta caprino del Cilento
  • Caciotta di capra dei Monti Lattari
  • Caciottina canestrata di Sorrento
  • Caprino conciato del Montemaggiore
  • Caso conzatoù
  • Casomaturo del Matese
  • Csoperuto e marzolino
  • Casuforte di Statigliano, cacioforte, casoforte
  • Casu re pecora del Matese
  • Fiordilatte
  • Formaggio caprino del Cilento
  • Formaggio duro di latte di pecora, capra, vacca
  • Formaggio morbido del matese
  • Juncata
  • Manteca
  • Manteca del Cilento
  • Mozzarella nella mortadella
  • Pecorino del Monte Marzano
  • Pecorino bagnolese
  • Pecorino di Carmasciano
  • Pecorino di Laticauda
  • Pecorino fresco stagionato
  • Pecorino di Pietraroja
  • Pecorino salaprese
  • Provola affumicata
  • Provola affumicata di bufala
  • Provolone
  • Riavulillo
  • Ricotta di fuscella di S. Anastasia
  • Scamorza
  • Scamorza di bufala
  • Scamorzini del Matese
  • Scamosciata
  • Stracciata
  • Stracciata del Matese
  • Treccia
  • Burro di bufala
  • Olio extravergine di oliva Sannio caudino telesino
  • Olio extravergine di oliva Sannio colline beneventane
  • Aglio dell’Ufita
  • Albicocca vesuviana
  • Amarene appassite dei Colli di S. Pietro
  • Arancia di Pagani
  • Arancia di Sorrento
  • Broccolo del Vallo di Diano
  • Broccolo di Paternopoli
  • Broccolo friariello di Napoli

A questa lunga lista si aggiungeranno anche il cannolo irpino e l’antico bignè di Solofra.

4 comments on Due prodotti agroalimentari entrano a far parte dei PAT della Campania

  1. Pingback: site
  2. Pingback: แผ่น HPMC
  3. Pingback: sex tour 58

Comments are closed.

Scroll to top