Gianluca Festa

U.S. Avellino,
Festa: «C’è un’offerta, ora la palla passa a società e proprietà»

Questa mattina il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, ha tenuto una conferenza stampa per informare gli avellinesi dell’offerta presentata dall’imprenditore Angelo Antonio D’Agostino per rilevare il club biancoverde. L’offerta ammonta a 500mila euro e, come spiegato dal sindaco, rappresenta un atto coraggioso e di amore per la città in quanto ad oggi non si conosce il bilancio societario e gli eventuali debiti accumulati dalla U.S. Avellino.

Il sindaco Festa invita quindi Gianandrea De Cesare e Claudio Mauriello, rispettivamente proprietario e presidente dell’U.S. Avellino, a rendere palesi le loro reali intenzioni.

“C’è poco tempo prima dell’inizio del campionato – ha chiarito Festa- e in presenza di un’offerta concreta la proprietà non ha più alibi e deve decidere se mantenere la società o passare la mano”.

Conferenza stampa Universiadi,
Basile: «Un seme lanciato in Irpinia»

Le Universiadi rappresentavano una grande opportunità di crescita per Avellino e per l’Irpinia. E questa sfida è stata vinta sia dal punto di vista sportivo che turistico. Gli eventi svoltisi nel capoluogo irpino hanno coinvolto oltre 300mila persone e importante è stato anche l’indotto economico creato da questa vetrina che ha dato respiro al settore alberghiero e impegnato 150 volontari irpini.

Le Universiadi, inoltre, lasciano in eredità alle città di Avellino e di Ariano Irpino numerosi interventi di riqualificazione delle strutture sportive, in primis del Pala Del Mauro, che ha ospitato 3mila persone durante le fasi finali del torneo di basket.

Insomma, un bilancio più che positivo quello delle Universiadi 2019, come spiegato in conferenza stampa dagli organizzatori dell’evento.

Avellino,
Festa ufficializza la giunta

In conferenza stampa il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, ha presentato la sua giunta:
Laura Nargi vicesindaco con delega all’Annona, Commercio e Attività produttive, Personale e Turismo;

Geppino Giacobbe assessore alla Pubblica Istruzione, Edilizia scolastica, Sport e Sicurezza;

Stefano Luongo assessore al Patrimonio, Politiche giovanili ed Eventi;

Giuseppe Negrone assessore alle Politiche ambientali ed energetiche, Verde pubblico;

Marianna Mazza assessore al Contenzioso, Innovazione tecnologica, Formazione, Pari opportunità, Volontariato, Trasparenza e Politiche abitative;

Emma Buondonno assessore all’Urbanistica, Governo del territorio Pianificazione e Puc, Mobilità

Vincenzo Cuzzola assessore al Bilancio, Finanze, Tributi e Partecipate:

Germana Di Falco assessore alle Politiche Europee, Marketing territoriale, Progetti nazionali e internazionali, Sviluppo Economico;

Antonio Genovese assessore ai Lavori pubblici, Protezione civile e Viabilità.

Irpiniambiente presenta il bilancio,
Biancardi: «Puntiamo a nuovi investimenti»

Irpiniambiente, la società che gestisce il servizio di raccolta rifiuti in provincia di Avellino ha presentato, presso la Sala Grasso di Palazzo Caracciolo, il bilancio 2018.

Ottimi i risultati raggiunti nell’ultimo anno di attività. Dai dati riportati dall’amministratore unico, Nicola Boccalone, si segnala una riduzione della tariffa e un boom della raccolta differenziata, soprattutto nel Comune di Avellino, passato da 30% del 2017 al 71.4% del 2018.

Ottimista per il futuro, il presidente della Provincia, Domenico Biancardi, che punta a favorire nuovi investimenti per rendere il servizio ancora più efficiente.

Inizia l’era Festa,
applausi e lacrime per il sindaco

Strette di mano, baci e pacche sulle spalle per tutti. Gianluca Festa fa il suo ingresso nella sala consiliare accolto dai presenti con un lungo applauso. Consiglieri comunali e giornalisti si stringono intorno al sindaco che riserva una parola di affetto e un sorriso a tutti, anche al rivale Luca Cipriano.

Terminate le fasi formali con la proclamazione degli eletti, Festa fa saltare ancora una volta gli schemi e gli antichi rituali e indossata la fascia tricolore regala al pubblico in estasi un toccante intervento che segna l’avvio del suo mandato. E nel giorno più bello della sua vita, il sindaco non riesce a trattenere l’emozione e la voce è rotta dal pianto. Gianluca Festa corona il suo sogno di bambino e da oggi è sindaco di Avellino, davvero.

Sicurezza in città,
Pignataro: «Si all’assessore, no alle guardie giurate»

A seguito dei gravi episodi di violenza verificatisi nei giorni scorsi nel centro cittadino e di quelli irrisolti che riguardano le periferie il neosindaco Gianluca Festa ha annunciato la nomina di un assessore alla sicurezza.

Le dichiarazioni del sindaco vengono riprese da Salvatore Pignataro, segretario regionale dell’Aicis e Direttore del centro studi dell’Associazione Nazionale Esperti in Sicurezza Pubblica e Privata, che auspica una collaborazione tra il Comune di Avellino e le associazioni di esperti da lui presiedute.

L’assessore alla sicurezza, come anticipato dal sindaco, dovrà occuparsi tra le altre cose dell’approvazione di un regolamento sulla movida, un’intensificazione della video-sorveglianza e l’utilizzo di guardie giurate per il controllo del territorio. Sull’ultimo punto, però, Pignataro è scettico.

Avellino,
Festa: «Ha vinto il centrosinistra, ha perso il Pd»

Gianluca Festa, ospite del convegno organizzato da “L’Italia è popolare”, riprende le parole del Governatore De Luca per rilanciare la sua rivoluzione politica che ha come primo obiettivo quello di mettere da parte la “politica politicante”.

All’indomani della direzione regionale del Pd, il neosindaco di Avellino raccoglie le dichiarazioni del segretario regionale Leo Annunziata per sottolineare la sconfitta in città del partito di via Tagliamento.

Intervista a Nunzio Gaeta,
il guru della comunicazione social di Gianluca Festa

Il Social Media Strategist è uno dei professionisti più ricercati nel mondo del Digital Marketing. Per capire cosa fa un social media strategist abbiamo deciso di scambiare quattro chiacchiere con Nunzio Gaeta, titolare dell’agenzia Cybear; un esperto di strategie di comunicazione che ha curato la campagna social del neosindaco di Avellino, Gianluca Festa, ed ha contribuito a creare l’app che ha permesso agli avellinesi, la sera del ballottaggio, di seguire in diretta gli spogli elettorali in città.

Laboratorio Avellino,
Nicola Giordano: «Con noi il 10% della città»

Il consigliere Nicola Giordano, espressione della lista Laboratorio Avellino, rientra in consiglio dopo lo stop del commissariamento e indica al neosindaco Gianluca Festa i temi su cui lavorare per risollevare le sorti della città. Sicurezza, ambiente, urbanistica, piano di zona e servizi al cittadino sono gli argomenti su cui, secondo il consigliere espressione del consigliere regionale Maurizio Petracca, serve maggiore impegno.

Laboratorio Avellino,
Petracca: «Non entro nel Pd»

Maurizio Petracca analizza il risultato del voto nel capoluogo all’indomani della elezione a sindaco di Gianluca Festa.

Il consigliere regionale ispiratore della lista Laboratorio Avellino, schierata a sostegno di Luca Cipriano, non entra nella guerra interna al Pd e smentisce il suo ingresso nel Partito Democratico.

Scroll to top