Tofu strapazzato: la ricetta vegetariana

Il tofu da molti viene considerato un alimento privo di sapore invece è un alimento che riesce ad assorbire tutti gli ingredienti e le spezie che si utilizzano per cucinarlo.

La ricetta che vi proponiamo oggi è perfetta da realizzare se si ha poco tempo da dedicare ai fornelli ma allo stesso tempo si ha voglia di mangiare piatti sani, nutrienti e vegetariani. Il tofu è un ingrediente molto versatile e può essere utilizzato per realizzare sia primi che secondi piatti.

Il tofu strapazzato è un ricco e sano piatto unico, semplice da preparare sia per chi non ama cucinare e sia per chi non ha dimestichezza con questo ingrediente.

tofu strapazzato

tofu strapazzato

Tofu strapazzato: la ricetta

Ingredienti per 4 persone

Olio extravergine di oliva 4 cucchiai

Carota 1

Scalogno 1

Semi di sesamo 2 cucchiaini

Salsa di soia 2 cucchiai

Zenzero fresco 1 pezzetto

Tofu fresco 400 gr

Preparazione

  • Scalda una padella antiaderente, aggiungi 4 cucchiai di olio extravergine di oliva insieme allo scalogno e alla carote tagliata finemente.
  • Lascia soffriggere per circa 3 minuti a fiamma dolce.
  • Aggiungi il tofu che avrai precedentemente sbriciolato insieme al sesamo e a due cucchiai di salsa di soia.
  • Lascia cuocere per circa 5 minuti finché il tofu non diventa dorato.
  •  fine cottura gratta la radice di zenzero.

Il tofu strapazzato può essere servito sia caldo che freddo, dipende dai propri gusti personali. Se durante la cottura il tofu strapazzato tende ad attaccarsi alla padella basta aggiungere dell’olio.

Per sperimentare altre ricette a base di tofu vi consigliamo la ricetta vegetariana dell‘insalata di tofu con salsa alle prugne.

Scroll to top