Welcome all People è la nuova campagna di sensibilizzazione sociale promossa dal Dum Dum Republic

Welcome all People è la nuova campagna di sensibilizzazione sociale promossa dal Dum Dum Republic a favore dell’unicità di ogni essere umano. Da sempre spazio di libertà, dal beach club del Cilento si eleva un grido contro ogni forma di body shaming, di odio, di pregiudizio,  di cyberbullismo che si muove attraverso la rete, di timore razziale, di omofobia e contro rigidi canoni estetici. Rispetto per ogni singolo essere umano e per la sua bellezza che lo rende unico. Ognuno libero di essere se stesso con il proprio stile.

All size, all colors, all gender, all belief, alla religion, all age, all type”: tutti sono benvenuti al Dum Dum Republic. Nessuna distinzione di razza, religione, età, fisicità. A fare da trait d’union, come sempre, la musica che diventa impegno civile, in un incrocio di suoni e di popoli del mondo.

 Sottolinea Biancaluna Bifulco, titolare del beach club:

Musica, allegria e divertimento sono pervasi, da sempre, dalla filosofia e dai principi su cui si fonda il Dum Dum Republic. Ci apriamo alla stagione 2023, coerenti con i nostri ideali, lanciando un messaggio dalla nostra spiaggia degli spiriti liberi, amplificato dal linguaggio universale della musica, contro ogni forma di pregiudizio o barriera mentale  Tutti hanno diritto ad esprimere il proprio pensiero e la propria creatività. Noi sentiamo forte la nostra responsabilità, soprattutto verso le giovani generazione. “Welcome all People” è dedicato a tutte le persone che si sentono diverse: vogliamo dire loro che il loro essere unici e speciali è una fonte di bellezza e di valore inestimabile. Non abbiate paura di mostrare al mondo la vostra autenticità, perché è proprio questo che vi rende così straordinari. Siate orgogliosi di voi stessi, e non smettete mai di esprimere il vostro vero io.

E, a fare da sottofondo questa domenica 23 aprile 2023, dalle ore 16, MissPia Vintage Dj, la prima ed unica indiscussa lady dello scratch, tra pin Up anni ’50 e rockabilly, con il suo incredibile gusto per il vintage e la fantastica ironia che rendono le sue performance travolgenti e divertenti. Ad alternarsi con lei in consolle Dj Madkid, uno dei DJ italiani più apprezzati, icona di stile e punto di riferimento della scena “black”, con aperture che spaziano dal reggae al soul, all’hip hop.

Per cui piedi scalzi, immersi nella bellezza del panorama naturale, per dare sfogo alla fantasia e alla libertà mentale, lasciandosi trasportare dal fascino di MissPia e dal suo favoloso mondo.

Carismatica e solare, in lei la maschera e la donna si fondono in pura espressione artistica.  Un personaggio a metà tra Bettie Page e Keely Smith: con la bellezza della prima e l’ironia della seconda. Un filo di rossetto rosso, il viaggio con la fedelissima amica Louise, l’ombrellino posizionato vicino ai piatti e i 45 giri in vinile che iniziano a girare, con un mood elegante e seducente, pieno del calore avvolgente delle terre del sud, in un incrocio tra Puglia e Campania.

Afferma MissPia:

Il Dum Dum Republic è casa. Ogni volta accade sempre una magia.

La sensibilità che la caratterizza si evidenzia nella capacità di scegliere il mood giusto al momento giusto: la ricercatezza nella scelta del brano musicale più adatto crea così un’atmosfera ogni volta diversa, potente e mai leziosa. Il vinile è il filo conduttore delle sue serate a base di musica in cui qualcosa di assolutamente familiare crea atmosfere d’antan e ironiche rievocando passato, presente e futuro, tutti riuniti per un evento unico nel suo genere: swing, rock’n’roll, rockabilly, beat.

Il sound di afferma MissPia. parte da Edith Piaf, Etta James, Louis Prima, Sam Butera agli Sha Na Na, Royal Crown Revue, Chuck Berry, Nick Curran, Kitty Daisy & Lewis, per poi passare alla musica italiana da Buscaglione ai the Primitives, the Rokes etc….

2 comments on Welcome all People è la nuova campagna di sensibilizzazione sociale promossa dal Dum Dum Republic

  1. Pingback: Thai food nyc

Comments are closed.

Scroll to top