Trucco permanente: cosa c’è da sapere

Pina Toriello, titolare di Masami Beauty Center, ci parla del trucco permanente, delle varie tecniche esistenti e quali si adattano meglio a ciascuna esigenza o problematica.

Pina Toriello: video

Pina Toriello

Il trucco permanente è una micropigmentazione, molti pensano che sia doloroso come un tatuaggio ma ciò che si prova è un lieve fastidio ovviamente l’intensità è soggettiva. Il trucco permanente non dura in eterno, a differenza del nome, ma è soggetto a deterioramento nel corso degli anni perché i micropigmenti vengono rilasciati lentamente dalla pelle.

Il trucco permanente è consigliato non solo a chi vuole avere un aspetto sempre curato ma anche a persone che vogliono migliorare problemi come alopecia, perdita di capelli e cicatrici da coprire.

Masami Beauty Center: video

Masami Beauty Center

Il trucco permanente, nella maggior parte dei casi, si realizza per mettere in evidenza lo sguardo, riempiendo le sopracciglia o creando un’illusione ottica che dona un effetto lifting.

Prima di effettuare questa scelta è consigliabile rivolgersi ad esperti del settore e professionisti.

Scroll to top