Pina Toriello Masami

Il nuovo look e le nuove disposizioni di Masami Beauty Center

In molti ci siamo chiesti come sarebbe stato il nostro ritorno alla nuova libertà concessaci nella fase 2 e in molti abbiamo cercato e stiamo cercando di capire come muoverci nel rispetto delle normative che sono cambiate spesso, destabilizzandoci.

C’è anche da dire che la quarantena che abbiamo vissuto e che ci ha tenuti, 24 ore su 24, tra le quattro mura domestiche ci ha resi più refrattari nel riprendere le abitudini che siamo stati costretti a sospendere di punto in bianco e questo stato d’animo ha compreso, per molti, anche un limite nel riallacciare i rapporti sociali con la leggerezza di un tempo.

Questa premessa è un invito a riprendere con serenità tutte le attività ma senza dimenticare il buon senso e il rispetto delle normative vigenti. Questa è una situazione di ripresa di una libertà un pò anomala per tutti sia per chi lavora a contatto con il pubblico sia per chi gestisce attività commerciali e, soprattutto, per chi fruisce dei servizi messi a disposizione.

C’è bisogno di rispetto reciproco, responsabilità e collaborazione per poter vivere serenamente la vita di tutti i giorni.

Pina Toriello, titolare di Masami Beauty Center, ci ha spiegato le nuove disposizioni del suo istituto e ci ha mostrato il nuovo look più efficace, sicuro e, soprattutto, in linea con le nuove normative vigenti.

Masami Beauty Center: il nuovo look

Pina Toriello com’è la nuova riapertura nella fase 2

Le nuove disposizioni adottate da Masami Beauty Center

Masami Beauty Center finalmente ha riaperto le sue porte alla sua clientela e per garantire sicurezza e rispettare le normative vigenti ha sottoposto a sanificazione l’intero locale. Per evitare situazioni di assembramento non vi è più la sala d’attesa anche perché non ce ne sarà bisogno in quanto gli appuntamenti, presi con largo anticipo telefonicamente, permettono una gestione responsabile del flusso delle persone che si recheranno all’interno del centro.

Tra un appuntamento e l’altro verranno disinfettati tutti i macchinari e le attrezzature presenti in ciascuna stanza in modo tale da rendere l’ambiente sicuro, in vista dell’arrivo del prossimo cliente. Gli ambienti verranno arieggiati in modo naturale e senza areatori artificiali perché come sappiamo, questi ultimi, non garantiscono un ricambio dell’aria corretto per eliminare un’eventuale presenza del virus. Il personale, tra un appuntamento e l’altro, provvederà ad autosterilizzarsi, cambiare eventuali dispositivi di protezione per garantire la massima professionalità e igiene alle proprie clienti.

Il locale ha due ingressi che prima venivano utilizzati in modo libero e arbitrario mentre oggi ciascuno ha la propria specifica funzione: la porta situata dove c’è il parcheggio privato di Masami Beauty Center serve come ingresso mentre l’altra porta che si trova fronte strada serve per uscire dall’istituto.

All’ingresso sarà possibile sterilizzare le mani con dispenser automatico con sensori e quindi non ci sarà bisogno di premere alcun bottone per far fuoriuscire il liquido. Una volta disinfettate le mani si potrà usufruire, qualora non si posseggano, di guanti monouso messi a disposizione dal centro.

La cassa è munita di un pannello di plexiglass che permetterà sia all’operatore che al cliente di mantenere la massima sicurezza per evitare il contagio.

All’interno di Masami Beauty Center ogni stanza è affidata ad una collaboratrice del centro: ciascuna operatrice avrà la sua stanza, munita di tutto, per poter lavorare con la massima sicurezza ed efficienza.

Per quanto riguarda trattamenti estetici o interventi che non garantiscono il distanziamento interpersonale o implicano il non utilizzo della mascherina per la cliente, come i trattamenti viso e mani, le operatrici saranno munite di mascherina e visiera protettiva o avranno piani di lavoro dotati di pannello in plexiglass.

Come abbiamo già accennato prima oltre all’efficienza di chi lavora nei centri c’è bisogno di collaborazione e del rispetto delle norme anche da parte dei fruitori dei servizi, in questo caso delle clienti.

La titolare di Masami Beauty Center ci spiega in cosa consiste la riapertura nella fase 2

La titolare dell’istituto di bellezza di Grottaminarda

Vademecum del cliente

Per non rendere vane tutte le azioni, le accortezze e i continui accorgimenti e sanificazioni degli ambienti con annesse sterilizzazioni di tutti gli strumenti  e del personale di Masami Beauty Center c’è bisogno che la clientela adotti degli accorgimenti e delle attenzioni. Questo vademecum è indispensabile e necessario perché sono comportamenti che ci sono stati imposti dalle normative vigenti di contenimento del Covid-19, per muoverci in modo sicuro, evitando contagi.

Il cliente non potrà recarsi al centro per prenotare un appuntamento ma dovrà farlo attraverso via telefonica, contattando il seguente numero: 333 11 70 572.

Una volta stabilito il giorno e l’ora dell’appuntamento ci sarà bisogno di rispettare l’orario precedentemente stabilito o avvisare per un eventuale ritardo.

Il cliente dovrà recarsi al centro munito di mascherina, indossando il disposito di protezione personale e guanti monouso, già prima di entrare.

Per poter agevolare il lavoro del personale di Masami Beauty Center ed evitare di recarsi al centro numerose volte è preferibile e più sensato prenotare per diversi trattamenti o interventi, in modo da ottimizzare i tempi e rendere più agevole il lavoro per tutti.

Per maggiori dettagli e per sbirciare e scoprire com’è cambiato l’istituto di bellezza di Pina Toriello non vi resta che guardare il video in home!

Masami Beauty Center riparte oggi

Da oggi Masami Beauty Center sito in Via Boccaccio 23, a Grottaminarda, riapre le sue porte e ritorna operativo.

Più che una riapertura, per Pina Toriello, titolare del centro questo è un nuovo inizio e una rinascita perché come sappiamo è cambiato il modus operandi per tutte le attività commerciali che hanno dovuto adeguarsi alle nuove normative.

Il centro ha cambiato volto e immagine per rispettare le normative vigenti e per garantire la massima sicurezza alla propria clientela e al personale operativo ma non ha dimenticato la cura nei dettagli che lo caratterizza da sempre e che lo rende unico e speciale.

La nuova rinascita di Masami

Riapre Masami Bauty Center di Grottaminarda

Nonostante il periodo delicato che tutti abbiamo vissuto sia a livello personale che commerciale l’aria che si respira da Masami è frizzante e primaverile, nonostante tutto, perché ora come ora c’è bisogno di buon senso e positività!

Macchie cutanee: le cause e i rimedi spiegati da Pina Toriello

Le macchie cutanee (iperpigmentazione) tendono, generalmente a comparire sul viso, sulle mani, sulla schiena e su altre parti visibili del corpo. Le macchie cutanee non sono tutte uguali ma si dividono in due categorie:

  • Melasma o cloasma, definito anche maschera della gravidanza perché colpisce le donne incinta ed è causato da fattori ormonali.
  • Macchie da iperpigmentazione come ad esempio le macchie dell’età, causate dall’eccessiva esposizione solare.

Le macchie da iperpigmentazione sono causate da un eccesso di melanina ma oltre che dall’esposizione al sole eccessiva possono essere anche una causa delle ferite dell’acne (iperpigmentazione post-infiammatoria).

Generalmente questo tipo di macchia cutanea si presenta con colori che vanno dal marrone chiaro al nero e possono variare nella forma e nella grandezza.

iperpigmentazione: video

Pina Toriello ci parla di macchie cutanee

Macchie cutanee: rimedi

È possibile prevenire le macchie cutanee proteggendo la pelle costantemente dai raggi solari e applicando una protezione solare, non soltanto in estate, ma durante tutto l’anno.

Adottare questa soluzione però potrebbe far emergere ugualmente questa problematica e per attenuare queste imperfezioni l’unica soluzione è quella di sottoporsi a trattamenti specifici e localizzati, come quelli suggeriti nel video da Pina Toriello.

Buona visione!

Come smaltire i chili di troppo accumulati durante le feste di Natale?

Le feste di Natale sono terminate e a ricordarcelo, oltre alla ripresa di tutte le attività quotidiane, sono i chili di troppo con cui ci si ritrova a fare i conti.

Come possiamo rimediare?

Masami Beauty Center ha ideato il Post Panettone, un trattamento ad hoc studiato per ritrovare la forma che avevamo prima che iniziasse la maratona enogastronomica di Natale.

Trattamento post panettone

Trattamento post panettone

3 consigli per tornare in forma dopo le feste di Natale

Drenare e sgonfiare sono le parole che in molti ripetono come un mantra, appena finiti gli eccessi dovuti agli eccessi alimentari e alcolici perpetrati durante le feste di Natale. I trattamenti estetici sono un ottimo alleato, che da solo può fare qualcosa ma non miracoli. Per avere dei risultati soddisfacenti è preferibile modificare alcune abitudini quotidiane.

La cosa principale da fare è drenare, bevendo due litri di acqua al giorno, per sgonfiare l’organismo dai liquidi in eccesso. Bere acqua o tisane non basta perché il tutto deve essere accompagnato ad una sana alimentazione composta da verdure e cibi detox come i finocchi, i carciofi, le barbabietole rosse, le lenticchie o lo zenzero.

L’attività fisica, associata ad una corretta alimentazione e a trattamenti localizzati, è la formula perfetta per raggiungere veri risultati.

Evitare di saltare i pasti per compensare l’eccesso alimentare delle settimane precedenti, cercando di allievare il senso di colpa causato dall’appesantimento con cui ci si ritrova a fare i conti. Saltare i pasti, se siamo abituati a mangiare regolarmente, disorienta l’organismo che mette in moto il suo sistema di sopravvivenza, favorendo il deposito degli alimenti e quindi una conseguente difficoltà del loro smaltimento.

Pina Toriello

Trattamento Post Panettone di Pina Toriello

Nel video, Pina Toriello, ci spiega tutte le informazioni utili sul trattamento Post Panettone e qualche consiglio utile da praticare a casa!

Pina Toriello ci spiega come si può prevenire o ritardare l’invecchiamento cutaneo

Eccoci con una nuova puntata di Un appuntamento con Masami!

Pina Toriello oggi ci parlerà di invecchiamento della pelle, un processo a cui siamo destinati tutti ma su cui possiamo lavorare per ritardarlo o ridurrne gli effetti.

Pina Toriello Masami

Pina Toriello Masami

L’invecchiamento cutaneo è un processo biologico naturale che dipende da vari fattori, oltre quello dello scorrere del tempo. Questo cedimento della pelle inizia per le donne all’età di 25 anni circa mentre per gli uomini dai 30.

Pur essendo un normale processo biologico è possibile prevenirlo perché ci sono numerose cattive abitudini che sono capaci di velocizzare l’invecchiamento cutaneo, come una mancata o errata detersione della pelle, per fare un esempio.

Invecchiamento cutaneo

Invecchiamento cutaneo

Invecchiamento cutaneo: quali sono le cause?

Esistono due tipi di invecchiamento cutaneo: intrinseco ed estrinseco.

L’invecchiamento estrinseco non è causato dall’età ma dipende da fattori esterni che aggrediscono la pelle come il raggi ultravioletti, che causano uno stress ossidativo, aumentando l’attività metalloproteasi. Altre cause esterne che collaborano all’invecchiamento cutaneo possono essere il fumo e l’inquinamento.

L’invecchiamento intrinseco invece dipende dalla produzione ormonale e dal patrimonio genetico e dal naturale rallentamento dei processi metabolici e biologici dell’organismo umano, che sono fattori soggettivi.

Nonostante il trascorrere incessante del tempo attraverso accorgimenti e trattamenti specifici è possibile prevenire o ridurre il cedimento cutaneo. Per scoprire come fare non vi resta che guardare il video!

Pina Toriello: video

Masami Beauty Center Grottaminarda

Nella puntata precedente di un appuntamento con Masami abbiamo parlato di trucco permanente.

Da Masami è già Natale

Da Masami, a Grottaminarda, il Natale è già arrivato con diverse promozioni limited edition rivolte a chi vuole prendersi cura di sé o coccolarsi con trattamenti specifici e localizzati.

Le promozioni che vi stiamo per presentare sono valide fino al 5 dicembre.

Masami per Natale

Masami addobbato per Natale

Masami: promozioni limited edition per Natale 2019

Iniziamo con il presentarvi i Rituali Limited Edition: 3 trattamenti diversi dedicati al benessere psicofisico.

Piccola stella è un rituale che si ispira a quello delle star, dedicato al benessere del viso. Il trattamento è tutto manuale ed ha come finalità quella di rimpolpare il viso, donandogli luminosità e idratazione. Questo rituale è limitato a soli 8 posti ed il costo è di € 45,00.

Chocolat è un rituale che si ispira al profumo del cioccolato e alle sue proprietà benefiche. Questo è un trattamento in grado di ridurre lo stress, mettendo subito di buon umore. Chocolat è un massaggio con cioccolato fuso, che rilascia seratonina e endorfina e avrete l’impressione di essere avvolti in un caldo abbraccio. Oltre al cioccolato questo rituale si affida alle proprietà dei sali minerali che fortificano il tessuto osseo e alle proprietà della caffeina che tonifica la pelle e le relative funzioni cardiache. Chocolat è un trattamento della durata di un’ora e costa €66,00. Sono disponibili solo 8 posti.

Maldive Spa Luxury è un rituale rigenerante fatto a quattro mani che sfrutta le proprietà detossinanti del fango che verrà rimosso successivamente con asciugamani caldi e si concluderà con un massaggio al corpo e al viso. Il costo di questo rituale è di €180,00 e sono disponibili solo 8 posti.

Masami limited edition

Masami limited edition

Masami limited edition: i trattamenti

Passiamo ai trattamenti limited edition che si differenziano dai rituali, di cui abbiamo parlato, perché non hanno posti limitati e sono percorsi mirati per specifiche esigenze.

Il trattamento viso intensivo anti-rughe è un trattamento che dona luminosità ed elasticità alla pelle, togliendo quella patina di stanchezza e grigiore causati dallo stress e dallo smog.

Il trattamento viso per pelli sensibili intensivo aiuta la pelle che ha bisogno di un impulso di normalizzazione per ritrovare il suo naturale equilibrio, alleviando gli arrossamenti e rinforzandola.

Il trattamento viso intensivo con discromie è rivolto a chi ha macchie cutanee, nella maggior parte dei casi causate da una produzione eccessiva di melatonina. Questo trattamento mira a stimolare il ricambio cellulare, inibendo la produzione e distribuzione di melanina.

La pulizia profonda con ossigeno ha come finalità quella di stimolare le cellule del volto per aumentare la produzione di collagene. Con l’avanzare dell’età la pelle perde gradualmente la capacità di conservare l’ossigeno, utile per rinnovare il substrato cellulare.

La pulizia viso profonda con microdermoabrasione è utile per contrastare diversi tipi di inestetismi come le rughe, le macchie cutanee e le cicatrici. Rispetto alla dermoabrasione, la microdermoabrasione è meno traumatica perché non agisce in profondità.

Trattamenti limited edition Masami

Trattamenti limited edition Masami

Non vi resta altro che prenotare il vostro rituale o trattamento limited edition Natale 2019, contattando il seguente numero: 333 117 0572.

Trucco permanente: cosa c’è da sapere

Pina Toriello, titolare di Masami Beauty Center, ci parla del trucco permanente, delle varie tecniche esistenti e quali si adattano meglio a ciascuna esigenza o problematica.

Pina Toriello: video

Pina Toriello

Il trucco permanente è una micropigmentazione, molti pensano che sia doloroso come un tatuaggio ma ciò che si prova è un lieve fastidio ovviamente l’intensità è soggettiva. Il trucco permanente non dura in eterno, a differenza del nome, ma è soggetto a deterioramento nel corso degli anni perché i micropigmenti vengono rilasciati lentamente dalla pelle.

Il trucco permanente è consigliato non solo a chi vuole avere un aspetto sempre curato ma anche a persone che vogliono migliorare problemi come alopecia, perdita di capelli e cicatrici da coprire.

Masami Beauty Center: video

Masami Beauty Center

Il trucco permanente, nella maggior parte dei casi, si realizza per mettere in evidenza lo sguardo, riempiendo le sopracciglia o creando un’illusione ottica che dona un effetto lifting.

Prima di effettuare questa scelta è consigliabile rivolgersi ad esperti del settore e professionisti.

Consigli utili su come affrontare i chili di troppo accumulati durante il periodo estivo

Con il caldo il senso di gonfiore aumenta: quali sono le cause? Esistono dei trattamenti specifici per ridurre o far scomparire quel senso di pesantezza che ci accompagna durante le stagioni più calde?

Come si può rimediare agli sgarri alimentari dovuti all’estate? Esistono delle creme efficaci e realmente in grado di contrastare gli inestetismi della pelle?

 

Pina Toriello: video

Masami Bauty Center Grottaminarda

Abbiamo posto queste ed altre domande a Pina Toriello, titolare del centro estetico Masami Beauty Center, che ci ha svelato dei validi accorgimenti da adottare durante tutto l’anno!

Esposizione al sole e creme solari: come prendersi cura della propria pelle

Con l’estate la pelle viene maggiormente esposta al sole e i rischi di eritemi e scottature aumentano. Come possiamo evitare questi spiacevoli inconvenienti? Generalmente si pensa che una crema solare sia uguale ad un’altra ma la reltà è ben diversa: esistono creme che in base ad alcune caratteristiche ed ingredienti sono più efficaci di altre.

Abbiamo posto queste ed altre domande a Pina Toriello, titolare di Masami Beauty Center sito a Grottaminarda, che ci ha dato dei consigli semplici ed efficaci, per poter vivere l’estate più serenamente.

Pina Toriello: video

Masami Bauty Center Grottaminarda

Dobbiamo preoccuparci soltanto in estate di proteggere la nostra pelle dall’esposizione ai raggi solari? Quali caratteristiche deve contenere una crema solare realmente efficace? Esistono dei trattamenti specifici in grado di preparare la pelle durante l’estate?

Creme solari Dermophisiologique

Linea di creme solari Dermophisiologique

Ecco le risposte dell’esperta!

Scroll to top