Sanità

Pronto Soccorso, Sellitto:
«320 assunzioni non bastano»

Francesco Sellitto, presidente dell’Ordine dei Medici di Avellino, evidenzia come le nuove assunzioni non basteranno a risolvere i problemi del Pronto Soccorso della città ospedaliera. Il rappresentante dei camici bianchi, comunque, chiarisce come l’Irpinia sia ancora isola felice.

Autismo, tavolo istituzionale
con le associazioni presso l’Asl

Questa mattina presso l’Asl di Avellino c’è stato il primo incontro per la formazione di un tavolo tecnico aperto alle associazione dei genitori dei bambini autistici per la programmazione e gestione dei fondi a loro riservati. Moderato ottimismo da parte del provveditore agli studi, Rosa Grano, e della presidente dell’Angsa Caampania, Claudia Nicchiniello.

Le parti si ritroveranno il prossimo 20 febbraio.

Autismo, Spagnuolo (Aipa):
«L’Asl non ci sente»

Autismo, sit in di protesta questa mattina davanti i cancelli dell’Asl. Piovono critiche nei confronti dell’azienda sanitaria locale che sempre non ascoltare le voci provenienti dalle associazioni che si battono per i diritti degli autistici. Ecco allora che i familiari dei bambini si rivolgono ancora una volta al commissario Priolo. Le priorità, dal loro punto di vista, sono: l’apertura del centro per l’autismo di Valle e lo stanziamento di nuovi fondi per le cure domiciliari sia per i bambini che per gli adulti affetti da autismo.

La presidentessa dell’Aipa, Elisa Spagnuolo, si batte per una gestione trasparente dei fondi che coinvolga finalmente anche le famiglie degli autistici sia nella fase organizzativa che in quella assistenziale.

Azienda consortile, la Regione ai sindaci: «Non bisogna perdere tempo»

L’Azienda Consortile diventa realtà. Dopo l’ok del Comune, il presidente del Consiglio regionale Rosetta D’Amelio chiama gli amministratori, che dalla costituzione del Consiglio di Amministrazione fino al versamento della quota d’ingresso, dovranno vedersela da soli. Duro, però, il giudizio del consigliere regionale Maurizio Petracca rispetto alla gestione passata.

Assistenza agli autistici,
De Luca prende tempo

Questa mattina ad attendere il governatore della Regione e commissario alla Sanità Vincenzo De Luca c’erano anche i genitori dei bambini autistici, oggi in gilet giallo per evidenziare lo stato di agitazione, che aspettano da tempo un miglioramento della fase assistenziale, sia domiciliare che nelle strutture competenti.

Le questioni sollevate dalle associazioni Aipa e Angsa di Avellino e anticipate nei giorni scorsi durante l’intervista rilasciataci da Carmine Bruno dell’Angsa Avellino, sono state riprese dal Governatore che ha tentato di trovare una mediazione tra le proposte dell’Asl e le esigenze delle famiglie.

Rispetto al finanziamento ottenuto dal centro di Sant’Angelo dei Lombardi, che dovrebbe essere attivo entro l’estate, De Luca ha chiarito come l’apertura del polo specialistico all’interno dell’ospedale Criscuoli non sarà un ostacolo per la conclusione dei lavori del tanto discusso Centro per l’Autismo di Avellino. “Da parte nostra -ha dichiarato- ci sarà la massima disponibilità per valorizzarlo”.

Nessun passo in avanti sull’assistenza domiciliare che secondo i diretti interessati ha costi inferiori rispetto a quella proposta all’interno delle strutture e maggiori benefici.

Sanità, De Luca: «Vogliamo essere primi in Italia»

Nuove assunzioni e registro dei tumori. Vincenzo De Luca, in occasione del convegno Screening Oncologici, rilancia l’azione della Regione in ambito sanitario. Il governatore, però, non manca di togliersi qualche sassolino dalla scarpa nei confronti dei rivali pentastellati. Il presidente della Regione dice basta alle passerelle negli ospedali e rimprovera il ministro Grillo.

Sanità, De Luca: «7600 assunzioni nelle Asl campane»

Il governatore della Regione Campania ha firmato il decreto che consente di stabilizzare 1500 precari e di assumere nuovo personale in tutte le aziende ospedaliere, tra cui medici, infermieri e amministrativi tecnici.

Centri per l’autismo, Bruno (Angsa):
«Inutile spreco di denaro»

È partita ufficialmente la procedura di gara per l’affidamento del Centro per l’Autismo di Sant’Angelo dei Lombardi e Carmine Bruno dell’Angsa mette in luce il drammatico scollamento tra le reali esigenze dei bambini autistici e delle loro famiglie e le azioni adottate dall’azienda sanitaria locale.

Inchieste e veleni scuotono l’Asl

Un’ex collega e amica della manager Maria Morgante tra i vincitori dell’ultimo concorso dell’Asl di Avellino. Dai documenti sequestrati e presi in esame dalla Guardia di Finanza potrebbero arrivare rivelazioni utili a far allargare le inchieste in corso.

Pics, Iannaccone:
«Pioggia di fondi, merito non dei 5 Stelle»

L’ex assessore ai fondi europei, Arturo Iannaccone, replica all’annuncio dello sfiduciato sindaco pentastellato Vincenzo Ciampi che, sulle colonne de “Il Mattino”, si è preso il merito di aver salvato quel tesoretto indispensabile per far ripartire lo sviluppo.

Scroll to top