Sanità

“Terza età seconda giovinezza”,
ad Avellino visite gratuite agli anziani

L’Azienda Ospedaliera Luigi Vanvitelli porta in piazza ad Avellino una campagna informativa sui servizi dedicati agli anziani.

Oggi, fino alle ore 17, nei pressi di Palazzo Caracciolo, tutti i pazienti geriatrici avranno la possibilità di effettuare visite gratuite per la valutazione di eventuali deficit cognitivi.

 

XI Giornata nazionale del mal di testa,
domani visite gratuite al Moscati

In occasione della XI Giornata Nazionale del Mal di Testa, l’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino ha organizzato l’iniziativa “Centro di ascolto per pazienti affetti da cefalea”.

Domani, martedì 14 maggio, dalle ore 14 alle 19, presso gli ambulatori dell’Unità Operativa di Neurologia, il Responsabile del Centro Cefalee dell’Azienda “Moscati”, Florindo d’Onofrio, sarà a disposizione dell’utenza per consulenze e visite gratuite. Per usufruire del servizio non è necessaria la prenotazione.

Ariano Irpino,
medico si rifiuta di visitare il paziente

Carmine Capobianco, di Villamaina, denuncia un caso di malasanità di cui è stato vittima.

«Mercoledì scorso – dichiara Capobianco- sono stato all’ospedale di Ariano Irpino, al Poliambulatorio. Dovevo fare una visita pneumologica però non mi è stato possibile farla perché il medico si è rifiutato».

La sera precedente il paziente, affetto anche da sindrome di apnee notturne, ha lamentato problemi respiratori.

Capobianco ha la necessità di svolgere regolarmente controlli e ottenere certificati quindi questo diniego gli ha creato non pochi problemi.

Autismo, Nicchiniello (Angsa):
«Il bando va inserito nel piano globale»

Il presidente Angsa Campania, Claudia Nicchiniello, ha preso parte al tavolo tecnico tenutosi questa mattina presso l’Asl. Nel dettaglio, oggi si è discusso di appalti sanitari e assistenza domiciliare. Moderatamente soddisfatta dell’esito dell’incontro, la Nicchiniello fa comunque sapere che il bando indetto dall’Asl va ridiscusso perché non più pertinente alla luce dello svisceramento delle problematiche di inclusione dei bambini autistici.

Chiamati in causa anche scuola e Comune.

Autismo, Bruno (Angsa):
«Non siamo interessati alla gestione»

«Il bando sull’autismo non verrà annullato. Siamo disponibili al colloquio con tutte le famiglie e le associazioni interessate per verificare ciò che è migliorabile, ma andiamo avanti sulla strada indicata». Con queste dichiarazioni la Morgante fa un passo indietro rispetto all’apertura al confronto e alla collaborazione mostrata alle associazioni dei genitori dei bambini autistici.

Alla deriva autoritaria della dirigente Asl, risponde l’iscritto Angsa di Avellino, Carmine Bruno.

Intanto, mercoledì 27, alle ore 9.30, presso l’Asl di Avellino, si riunirà di nuovo il tavolo tecnico per discutere dei servizi essenziali per i bambini autistici.

D’Amelio:
«La città non è esente dalle infiltrazioni della camorra»

Il presidente del Consiglio regionale partecipa alla manifestazione, tenutasi in città e organizzata da Libera. Il consigliere regionale di Lioni, poi, presenta le iniziative portate avanti dalla Regione.

Mercogliano,
tutto pronto per il convegno sulla fibromialgia

Un focus sulla fibromialgia. Il 23 marzo, presso la Diagnostica Medica di Mercogliano, si terrà un importante convegno su una patologia che interessa molte donne.

Il futuro della sanità in Provincia,
Biancardi: «C’è bisogno di manager davvero competenti»

Per il secondo anno consecutivo il dottor Errico Venezia, responsabile Sanità dellassociazione Primavera Irpinia, ha organizzato un convegno con Medici di Medicina Generale e Specialisti ad Atripalda.

L’incontro dal titolo “La Sanità Irpina alla luce della Politica Sanitaria Regionale. Quale futuro?” è stato un momento di confronto per individuare i problemi e cercare di trovare le possibili soluzioni al fine di offrire un migliore servizio assistenziale sul territorio.

Presente all’incontro anche il presidente della Provincia, Domenico Biancardi, che è consapevole dei problemi che attengono alla sanità. Il numero uno dell’ente di Piazza Libertà preferisce tenere un profilo basso e istituzionale su un settore che non ricade direttamente negli ambiti di intervento dell’ente di Palazzo Caracciolo, ma allo stesso tempo, però, non rinuncia a dire la sua rispetto alle future nomine dirigenziali.

Sanità sostenibile,
nuova tecnologia al Roseto

Il 50% dei presidi sanitari a rischio inquinamento. L’allarme arriva nel corso di un convegno tenutosi al De Sanctis. Il dottore Follo, intervistato da Alfredo Picariello, direttore editoriale di Più Economia, rivela le difficoltà del settore e anticipa la creazione di un moderno impianto sostenibile presso la struttura del Roseto.

Vaccini, da oggi a scuola
solo col certificato

Da oggi si entrerà a scuola solo con il certificato di vaccinazione. E’ quanto prevede la legge Lorenzin approvata nel luglio 2017.

I bambini da zero a sei anni non in regola non potranno accedere ad asili nido e scuole dell’infanzia. Quelli nella fascia da 6 a 16 anni, invece, potranno seguire le lezioni, ma nel caso in cui i genitori rifiutassero ripetutamente di fare la profilassi stabilita dalla normativa vigente incorreranno in sanzioni pecuniarie.

Scroll to top