Economia

Il corteo di Libera, Fiordellisi (Cgil):
«Più giustizia sociale in Irpinia»

Per il segretario generale della Cgil di Avellino, il capoluogo deve riprendersi un ruolo centrale sulle grandi questioni che toccano lavoro, occupazione e lotta alle diseguaglianze.

Sviluppo e aree interne, Simeone (Uil): «Stando fermi si arretra»

Luigi Simeone, segretario provinciale della Uil, parte dal problema desertificazione delle aree interne per avviare una riflessione generale sulle questioni infrastrutturali e del lavoro.

Sulla Novolegno è in attesa come tutti del tavolo che si terrà domani al Mise.

Un passaggio pure su quota 100 e reddito di cittadinanza, i due principali atti del governo gialloverde.

Notizia positiva, infine, le nuove assunzioni all’Air. Il sindacalista, però, resta prudente e spiega come il provvedimento riguardi soprattutto la stabilizzazione dei precari.

Figiac, Ricciardi inaugura la nuova sede

L’associazione Figiac apre una nuova sede ad Avellino che sarà presieduta da Alessandro Ricciardi. Presente all’inaugurazione anche il presidente nazionale Francesco Scibba che ci presenta i servizi offerti dalla Federazione Italiana Gestori Immobiliari e Amministratori di Condominio.

Novolegno, consiglio comunale straordinario a Montefredane

Seduta straordinaria di Consiglio sulla vertenza Novolegno. Nella giornata di venerdì, nella sala consiliare del Comune di Montefredane, amministratori, parti sociali e soprattutto lavoratori si ritroveranno per discutere sul futuro dell’azienda. Prevista la partecipazione della deputazione locale.

Boccia (Confindustria):
«Ogni impresa che chiude è un lutto
in famiglia»

«Una politica industriale per il Mezzogiorno. E’ l’appello di Vincenzo Boccia». Il presidente nazionale di Confindustria, in occasione del convegno dell’Altra Avellino, bacchetta il governo giallo-verde e presenta la propria medicina per la ripresa.

Un passaggio fondamentale è certamente quello infrastrutturale. Lo sviluppo riparte dalle grandi opere come la Lioni-Grottaminarda e l’Alta Capacità.

Il numero uno degli industriali non si sottrae alle domande dei giornalisti e interviene pure sul caso Novolegno.

Zone Economiche Speciali,
Marchiello lancia il progetto

L’assessore regionale alle attività produttive, in un incontro, tenutosi presso l’Asi di Avellino, spiega agli amministratori i vantaggi delle Zes per la provincia di Avellino.

Novolegno,
i sindacati si rivolgono al Prefetto

I sindacati scendono in piazza. Protesta delle associazioni di categoria davanti alla Prefettura. Tanti gli operai e i liberi cittadini che hanno espresso solidarietà ai dipendenti dello stabilimento di Montefredane. La Novolegno compatta davvero tutti. Le divisioni, questa volta, sono un aspetto secondario. Le preoccupazione unanime è solo il futuro di 117 famiglie.

Novolegno, la politica scende in campo

Convocare un tavolo regionale tra lavoratori e azienda e istituzioni. E’ la soluzione proposta dal consigliere regionale Francesco Todisco per salvare l’azienda di Montefredane.

Il presidente della Provincia Domenico Biancardi, pertanto, esorta tutti a non fare allarmismi, ma a  riaprire un dialogo con la proprietà.

Fca, Morsa suona la carica:
«Necessari investimenti sugli ibridi»

A Bari si sta tenendo in queste ore il congresso nazionale della Cgil per il rinnovo dei vertici del sindacato.

Intanto, ad Avellino si è riunito in mattinata il direttivo provinciale della Fiom per discutere della Fca di Pratola Serra. Abbiamo sentito il segretario provinciale Giuseppe Morsa.

Psr Irpinia, Grieci:
«Il sistema delle sagre»

Antonio Grieci, presidente di F.agr.i, federazione provinciale di Avellino, rivela come i fondi regionali destinati allo sviluppo rurale, in provincia, vengano utilizzati per eventi di poche ore che non hanno alcuna ricaduta economica sul territorio e che nulla hanno a che vedere con il mondo locale dell’agricoltura.

Scroll to top