redazione

Saviano (Coni): «Universiadi,
l’Irpinia deve farsi trovare pronta»

Giuseppe Saviano, presidente provinciale del Coni, in occasione di un’intervista a tutto campo, esorta le istituzioni locali a non lasciarsi sfuggire un’occasione di sviluppo come le tanto attese Universiadi. Allo stesso tempo, però, esorta le Amministrazioni a non compiere passi troppo affrettati: «Non si può partire da zero. Bisogna rivalutare le strutture esistenti in provincia».

A16, autoarticolato prende fuoco

I Vigili del Fuoco di Avellino sono dovuti intervenire per un incendio che ha interessato un tir che trasportava pasta. Le immagini delle operazioni di spegnimento.

Italia’s Got Talent, l’ufitana Procaccino va in finale

L’esibizione della grottese Erika Procaccino, trasmessa dalla nota trasmissione televisiva Italia’s Got Talent, conquista la rete. L’artista, insieme agli amici della Gipsy Musical Academy, ottiene il pass per la finale e riceve il plauso della giuria composta da Claudio Bisio, Frank Matano, Federica Pellegrini e Mara Maionchi.

Reddito di cittadinanza, De Luca: «I 5 Stelle prendono in giro l’Italia»

Il governatore della Regione Campania, in un’intervista, spiega come il provvedimento voluto dai grillini penalizza le future generazioni.

Amministrative Avellino,
i Cittadini in Movimento ancora in campo

Ecco la diretta dell’avvocato Massimo Passaro in cui viene annunciata la partecipazione dei “Cittadini in Movimento” alla competizione per il rinnovo del Consiglio comunale di Avellino.

Tommasone si sposa
in mondovisione

Il video dove il pugile di Contrada chiede alla compagna di trascorrere una vita insieme a lui.

Frana sull’Ofantina, chiuso
lo svincolo per Avellino

Le immagini inviate dai Vigili del Fuoco di Avellino.

Tommasone è vice campione
del mondo

Il pugile di Contrada viene sconfitto dal campione uscente Oscar Valdez, che dopo 7 riprese, si riprende l’alloro mondiale dei Pesi Piuma Wbo. La finale, avvenuta in Texas, ha tenuto l’Irpinia col fiato sospeso. Ecco gli highlights dell’incontro.

Caso Diciotti,
gazebo per Salvini anche in Irpinia

Anche ad Avellino gli attivisti della Lega fanno sentire la propria presenza con un gazebo allestito lungo il corso per esprimere concreta solidarietà al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, accusato di sequestro aggravato per il caso dei 177 richiedenti asilo della nave Diciotti.

La raccolta firme promossa in queste ore dalla Lega in tutta Italia riporta quanto segue:

I sottoscritti intendono esprimere la propria solidarietà e il proprio sostegno alle politiche del Ministro dell’Interno Matteo Salvini, che rischia da 3 a 15 anni di carcere per aver fatto il proprio dovere difendendo i confini italiani”.

Numerose le firme raccolte nella prima giornata. E domani mattina si replica ad Avellino, Ariano Irpino e Montella.

Scroll to top